Autorizzazione all’uso dei cookie

Sciopero

Sciopero generale intera giornata 29 gennaio 2021 (S.I. COBAS e SLAI COBAS)

In riferimento allo sciopero indetto dai sindacati indicati in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:
DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO: lo sciopero si svolgerà il giorno 29 gennaio 2021 per l’intera giornata e interesserà tutto il personale, docente e ATA, in servizio nell’istituto;
MOTIVAZIONI: le motivazioni poste alla base della vertenza sono le seguenti: Netta contrarietà alle politiche adottate dal governo Conte durante l’intera fase pandemica; RAPPRESENTATIVITÀ A LIVELLO NAZIONALE: La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:
SI COBAS 0% SLAI COBAS 0,01%
VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU: nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le organizzazioni sindacali in oggetto non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti;
PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI: I precedenti scioperi indetti dalla/e organizzazione/i sindacale/i in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale di questa istituzione scolastica tenuto al servizio:
9.03.2020, SLAI COBAS, 0%
PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE: Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.
Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.
Si invitano pertanto i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati dell’apertura del plesso, del regolare svolgimento delle lezioni e del servizio mensa o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio. Si raccomanda inoltre di verificare l’eventuale sospensione dello scuolabus.

Sciopero generale intera giornata 29-01-2021 (S.I. COBAS e SLAI COBAS)

Vista la proclamazione dello sciopero indetto dai sindacati indicati in oggetto; premesso che, ai sensi dell’art. 3, comma 4, dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020: “In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in forma scritta, anche via e-mail, entro il quarto giorno dalla comunicazione della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6. A tal fine i dirigenti scolastici riportano nella motivazione della comunicazione il testo integrale del presente comma”;
SI INVITANO LE SS.LL.
a rendere entro il 22 gennaio 2021 la suddetta dichiarazione alla scrivente (anche via email, utilizzando il modello allegato alla presente).

Sciopero nazionale 9 dicembre - Chiarimenti

A integrazione della precedente comunicazione si informa che la proclamazione dello sciopero in oggetto riguarda il personale dipendente degli enti e delle amministrazioni a cui si applicano i CCNL del personale dei Comparti e delle Aree Funzioni Centrali, delle Funzioni Locali e della Sanità e non il personale della scuola.

Sciopero generale intera giornata il 9 dicembre 2020 (FP CGIL, CISL FP, UIL FPL, UIL PA)

Si comunica che le Sigle sindacali FP CGIL, CISL FP, UIL FPL e UIL PA hanno proclamato uno SCIOPERO per l’intera giornata di MERCOLEDÌ 9 DICEMBRE 2020.
I coordinatori di classe dovranno comunicare alle famiglie tramite gli alunni quanto segue:
“Si comunica che a causa dello sciopero proclamato per la giornata di mercoledì 9 dicembre 2020, potrebbero verificarsi disservizi tali da non garantire l'assistenza agli alunni e il regolare svolgimento dell'attività scolastica, compresi trasporto e mensa (per le classi interessate). I genitori dovranno accompagnare i figli a scuola e accertarsi della presenza del personale non scioperante”.
I genitori dovranno firmare la comunicazione per presa visione.
Si pregano gli insegnanti di controllare l’avvenuta firma e, nel caso di riscontro negativo, provvedere ad avvertire la famiglia per altre vie.
In osservanza delle regole e delle procedure fissate dall’art.1 della legge 12/6/90 n.146 ed alle norme pattizie definite per il comparto scuola, si invita il personale a dare comunicazione volontaria alla Presidenza circa l’adesione allo sciopero indetto. Tutto il personale attesterà di aver visionato la presente circolare e di essere quindi informato della proclamazione dello sciopero e potrà dichiarare la propria intenzione di aderire o non aderire allo sciopero.
In caso di adesione allo Sciopero di tutti i Collaboratori Scolastici non sarà garantita l’accoglienza degli alunni.

Sciopero generale del 25 Novembre dell’Associazione sindacale USI - USB

Si trasmette la comunicazione dell’Ufficio di Gabinetto del Ministero, con nota DFP 71626P del 10 novembre 2020, relativa alla proclamazione da parte dell’associazione sindacale in oggetto, di uno sciopero nazionale di tutto il personale della scuola per l'intera giornata del 25 Novembre 2020, come specificato nella nota che si allega.
Il Docente destinatario della presente dovrà comunicare alle famiglie tramite gli alunni quanto segue: “Si comunica che a causa dello sciopero proclamato dalle OO.SS. in oggetto per la giornata di venerdì 25 Novembre 2020, potrebbero verificarsi disservizi tali da non garantire il regolare svolgimento dell'attività scolastica online”.
In osservanza delle regole e delle procedure fissate dall’art.1 della legge 12/6/90 n.146 ed alle norme pattizie definite per il comparto scuola, si invita il personale a dare comunicazione volontaria alla Presidenza circa l’adesione allo sciopero indetto.
Tutto il personale firmerà per presa visione la presente circolare dichiarando di essere quindi informato della proclamazione dello sciopero; potrà poi dichiarare la propria intenzione di aderire o non aderire allo sciopero entro mercoledì 20/11/2020 ore 12.00.

Sciopero generale del 23 ottobre dell’Associazione sindacale CUB, Cub scuola Università e Ricerca

Si trasmette la comunicazione dell’Ufficio di Gabinetto del Ministero, prot. n. 0016618 del 9.10.2020, relativa alla proclamazione, da parte dell’associazione sindacale in oggetto, di uno sciopero nazionale di tutto il personale della scuola per l'intera giornata del 23 ottobre 2020, come specificato nella nota che si allega.
Il Docente destinatario della presente dovrà comunicare alle famiglie tramite gli alunni quanto segue: “Si comunica che a causa dello sciopero proclamato dalle OO.SS. in oggetto, per la giornata di venerdì 23 Ottobre 2020, potrebbero verificarsi disservizi tali da non garantire il regolare svolgimento dell'attività scolastica”.
In osservanza delle regole e delle procedure fissate dall’art.1 della legge 12/6/90 n.146 ed alle norme pattizie definite per il comparto scuola, si invita il personale a dare comunicazione volontaria alla Presidenza circa l’adesione allo sciopero indetto.
Tutto il personale firmerà per presa visione la presente circolare dichiarando di essere quindi informato della proclamazione dello sciopero; potrà poi dichiarare la propria intenzione di aderire o non aderire allo sciopero entro mercoledì 21/10/2020 ore 12.00.

Sciopero del 24 e 25 settembre delle Associazioni sindacali USB P-I Scuola, UNICOBAS Scuola e Università, Cobas Scuola Sardegna e Cub scuola Università e Ricerca

Si trasmette la comunicazione dell’Ufficio di Gabinetto del Ministero, prot. n. 12261 del 9.09.2020, relativa alla proclamazione, da parte di diverse associazioni sindacali, di uno sciopero nazionale di tutto il personale della scuola per l'intera giornata dei giorni 24 e 25 settembre 2020, come specificato nella nota che si allega.
Il docente destinatario della presente dovrà comunicare alle famiglie tramite gli alunni quanto segue: “Si comunica che a causa dello sciopero proclamato dalle OO.SS. in oggetto per la giornata di mercoledì 24 e 25 Settembre 2020, potrebbero verificarsi disservizi tali da non garantire il regolare svolgimento dell'attività scolastica”.
In osservanza delle regole e delle procedure fissate dall’art.1 della legge 12/6/90 n.146 ed alle norme pattizie definite per il comparto scuola, si invita il personale a dare comunicazione volontaria alla Presidenza circa l’adesione allo sciopero indetto.
Tutto il personale firmerà per presa visione la presente circolare dichiarando di essere quindi informato della proclamazione dello sciopero; potrà poi dichiarare la propria intenzione di aderire o non aderire allo sciopero entro mercoledì 16/09/2020 ore 12.00.

Direttiva da osservare in caso di sciopero

La procedura di seguito descritta riguarda in modo particolare le giornate di sciopero indette dalle OO.SS. maggiormente rappresentative dove si prevede un’alta adesione del personale, con l’impossibilità, di conseguenza, di poter garantire un’adeguata sorveglianza degli alunni.
Allo scopo di evitare questa evenienza, in primo luogo bisogna comunicare tempestivamente alle famiglie la circolare del dirigente scolastico con le informazioni essenziali sullo sciopero.

La mattina dello sciopero, comportarsi come segue:
1. Non far entrare gli alunni fino al suono della campanella di inizio delle lezioni, per poter verificare quanti insegnanti della prima ora si presenteranno a scuola;
2. Dopo tale verifica, far entrare solo gli alunni i cui insegnanti siano presenti in servizio (nel caso ci siano alunni non accompagnati o arrivati a scuola con i mezzi pubblici, farli entrare comunque);
3. Distribuire gli alunni non accompagnati preferibilmente nelle classi parallele dove i docenti presenti dovranno garantire la sorveglianza, anche con il supporto dei collaboratori scolastici in servizio;
4. Verificare durante le prime ore, con il supporto della segreteria, il numero dei docenti e dei collaboratori scolastici aderenti allo sciopero anche per gli orari pomeridiani (per i plessi interessati);
5. Se il numero degli alunni è alto e non è possibile garantirne la sorveglianza per tutto l’orario, telefonare alle famiglie invitandole a venire a prenderei figli. Le persone delegate potranno prelevare tutti gli alunni per cui hanno la delega;
6. Qualora molti docenti e tutti i collaboratori scolastici siano assenti per sciopero, entreranno solo gli alunni non accompagnati e i docenti presenti li sorveglieranno;
7. I docenti non scioperanti, anche in assenza di alunni, si fermeranno a scuola per attività di programmazione ciascuno per la durata del proprio orario;
8. In caso di comunicazioni preventive di adesione allo sciopero da parte del personale, si procederà a variazioni di orario (ad es. ingresso alla prima ora, spostamento orario dal pomeriggio al mattino, ecc.) senza aumentare l’orario di servizio di ciascun docente;
9. In caso di adesione allo sciopero da parte del Dirigente Scolastico, le sue funzioni saranno svolte, nel seguente ordine, dai Collaboratori del dirigente, dai Responsabili di plesso, dal docente più anziano in servizio.
La presente procedura non riguarda i plessi/classi dove, eventualmente, sia stata preventivamente comunicata al dirigente e alle famiglie la non adesione allo sciopero del personale in servizio.

Sciopero 24-25 agosto (Unicobas Scuola e Università, Cobas Scuola Sardegna)

Si comunica che le OO.SS. in oggetto hanno proclamato lo sciopero per l’intera giornata dei giorni 24 e 25 Agosto 2020 con le modalità come da comunicazione allegata.
In osservanza delle regole e delle procedure fissate dall’art. 1 della legge 12/6/90 n.146 ed alle norme pattizie definite per il comparto scuola, si invita il personale a dare comunicazione volontaria alla Presidenza circa l’adesione allo sciopero indetto.
Tutto il personale firmerà per presa visione la presente circolare dichiarando di essere quindi informato della proclamazione dello sciopero; potrà poi dichiarare la propria intenzione di aderire o non aderire allo sciopero.

Sciopero Nazionale intera giornata (8/06/2020 - Flc Cgil, Fsur Cisl Scuola, Federazione Uil Scuola Rua, Snals Confsal, Federazione Gilda Unams)

Si comunica che le organizzazioni sindacali in oggetto hanno proclamato lo sciopero per l’intera giornata dell’8 Giugno 2020 con le modalità come da comunicazione allegata.
Pertanto si avvisano le famiglie e gli alunni che, a causa dello sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali in oggetto, per la giornata di lunedì 8 Giugno potrebbero verificarsi disservizi tali da non garantire il regolare svolgimento dell'attività didattica on line.
In osservanza delle regole e delle procedure fissate dall’art.1 della legge 12/6/90 n.146 ed alle norme pattizie definite per il comparto scuola, si invita il personale a dare comunicazione volontaria alla Presidenza circa l’adesione allo sciopero indetto.
Tutto il personale firmerà per presa visione la presente circolare dichiarando di essere quindi informato della proclamazione dello sciopero; potrà poi dichiarare la propria intenzione di aderire o non aderire allo sciopero.

Pagine

Abbonamento a RSS - Sciopero