Autorizzazione all’uso dei cookie

Biblioteca

Incontro con la scrittrice Patrizia Rasetti

Si informano i genitori delle classi seconde che il giorno martedì 12 novembre, in occasione dell’iniziativa Libriamoci, si terrà un incontro in aula magna con la scrittrice Patrizia Rasetti.
L’orario sarà il seguente:
- dalle ore 9 alle ore 10 classi II A / II E
- dalle ore 10 alle ore 11 classi II B / II C

#ioleggoperché 2019

Lettura libera alla Malaspina-Staffetti!#ioleggoperchéLe scuole del nostro Istituto aderiscono all'iniziativa #ioleggoperché 2019: una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche organizzata dall'Associazione Italiana Editori.
Da sabato 19 a domenica 27 ottobre, tutte le famiglie che volessero partecipare, potranno recarsi presso una delle tre librerie gemellate con la nostra scuola e acquistare un volume da regalare alle biblioteche scolastiche delle scuole dell'infanzia "Camponelli" o "La Salle", delle scuole primarie "Dante Alighieri" o "Giosuè Carducci" oppure della scuola secondaria "Moroello Malaspina".
Le due librerie gemellate con la nostra scuola sono:
- Ali di Carta, in piazza Aranci 33 (tel. 0585 810403)
- Libri in Armonia, in via Pacinotti 16 (tel. 0585 44962)
L'Associazione Italiana Editori contribuirà all'iniziativa donando fino a 100.000 libri alle biblioteche scolastiche di tutte le scuole aderenti.
Regaliamo un libro alla scuola, ampliamo le collezioni di libri delle nostre scuole e, con quelle, anche la fantasia dei nostri studenti!
Appuntamento in libreria dal 19 al 27 ottobre.

Restituzione prestito bibliotecario

Gli alunni sono invitati a restituire i libri presi in prestito dalla biblioteca scolastica il giorno venerdì 28 giugno 2019, in occasione del ricevimento generale.

#ioleggoperché 2018: Grazie!

Grazie!!!Si è conclusa domenica 28 ottobre la settimana di donazioni di #ioleggoperché e, anche se è presto per un bilancio, ciò che possiamo affermare con sicurezza è che è stata un’edizione di cuore e passione.
Cuore e passione dei librai con cui eravamo gemellati, Ali di Carta, Libri in armonia e Mondoperaio, che hanno aperto le porte delle loro librerie per far entrare l’onda contagiosa di amore per la lettura.
Cuore e passione degli studenti delle nostre scuole e dei loro genitori che, con un piccolo, grande e generoso gesto, hanno contribuito a popolare con nuovi e tantissimi libri le nostre biblioteche scolastiche.
I numeri che verranno, e che già si preannunciano entusiasmanti, saranno un bellissimo corollario, un altro tassello di quanto è successo dal 20 al 28 ottobre in tutta Italia. Da parte nostra non possiamo che ringraziare tutti quelli che hanno partecipato e si sono spesi non solo negli ultimi giorni, ma anche negli scorsi mesi per promuovere #ioleggoperché e la lettura.
A tutti, grazie di cuore!

Malaspina, Staffetti e De Amicis unite nella lettura "a porte aperte"

Lettura libera al Malaspina-StaffettiSuccesso stamattina dell'iniziativa "Libriamoci!" a cui la nostra scuola ha partecipato quest'anno con un'ora di lettura libera.
Tutti i docenti del nostro Istituto hanno spalancato le porte di tutte le aule per condividere tutti gli spazi della scuola in un’attività comune che ha suscitato grande entusiasmo tra gli studenti: "Facciamo un'altra ora!", "Dobbiamo ripetere questa attività!", "Carino", "Divertente", "Interessante", "Il silenzio in corridoio: che spettacolo!"...
Alla De Amicis, alla Malaspina e alla Staffetti, tutti nel medesimo orario, gli studenti e le studentesse, i maestri e le maestre, i professori e le professoresse hanno aperto le porte delle proprie aule e si sono messi insieme a leggere, senza distinzione di età, di materie e di luoghi, perché la lettura è un bene comune e condiviso. Qualcuno ha deciso di restare al proprio banco e qualcuno ci si è sdraiato sopra; qualcuno è uscito in corridoio, qualcuno è andato in palestra; altri hanno scelto le scale, chi appoggiato su un cuscino e chi su un plaid; alcuni avevano anche biscotti e cioccolatini da condividere!
Tanti gli spazi, anche insoliti, che i ragazzi e le ragazze hanno occupato; ma tutte le nostre studentesse e i nostri studenti - dai piccolini della primaria ai grandi della terza media - erano assorti e rilassati nella lettura.
Moltissimi i libri portati da casa, ma, per chi non aveva saputo scegliere e per chi si era dimenticato, qualche ora prima della lettura collettiva c’era stata l’apertura straordinaria delle biblioteche scolastiche per consentire a tutti la possibilità di vivere serenamente quest’avventura.
Pensando a coloro che per vari motivi potevano non avere tanta voglia di leggere autonomamente proprio in quel momento, un’insegnante nell'aula magna della Staffetti ha svolto la lettura animata di un bel libro capace di “parlare” a tutte le età.
I docenti della scuola stanno meditando di ripetere e magari perfezionare questa iniziativa, visto il successo riscosso, anche perché sanno che molti genitori, grazie all'iniziativa #ioleggoperché, si stanno organizzando per acquistare tanti nuovi libri presso le librerie convenzionate con la loro scuola (Ali di carta, Libri in armonia e Mondoperaio), così da donarli all’Istituto, nei vari plessi: ventata di ossigeno e aria fresca per stuzzicare, incuriosire e stimolare le giovani menti dei ragazzi.

#ioleggoperché 2018

Lettura libera alla Malaspina-Staffetti!#ioleggoperchéPer il secondo anno consecutivo la nostra scuola aderisce all'iniziativa #ioleggoperché 2018: una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche organizzata dall'Associazione Italiana Editori.
Da sabato 20 a domenica 28 ottobre, tutte le famiglie che volessero partecipare, potranno recarsi presso una delle tre librerie gemellate con la nostra scuola e acquistare un volume da regalare alla biblioteca scolastica del plesso Malaspina o del plesso Staffetti.
Le tre librerie gemellate con la nostra scuola sono:
- Ali di Carta, in piazza Aranci 33 (tel. 0585 810403)
- Libri in Armonia, in via Pacinotti 16 (tel. 0585 44962)
- Mondoperaio, in piazza Garibaldi 9/a (tel. 0585 45127)
L'Associazione Italiana Editori contribuirà all'iniziativa donando fino a 100.000 libri alle biblioteche scolastiche di tutte le scuole aderenti.
Quest'anno, nel contesto delle iniziative di promozione della lettura, il giorno 24 ottobre tutte le classi di tutte le scuole del nostro Istituto si fermeranno per un'ora dalle 10 alle 11 e si dedicheranno alla lettura libera di un libro.
Regaliamo un libro alla scuola, ampliamo le collezioni di libri della Malaspina e della Staffetti e, con quelle, anche la fantasia dei nostri studenti!
Appuntamento in libreria dal 20 al 28 ottobre e appuntamento con un libro in classe il 24 ottobre.

Alternanza scuola-lavoro in biblioteca

Alternanza scuola/lavoro alla biblioteca della MalaspinaNel contesto del progetto di rinnovamento e di digitalizzazione del catalogo delle biblioteche scolastiche della nostra scuola, cinque ragazze e ragazzi del Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Massa hanno frequentato la mattina di sabato 24 febbraio il breve corso di formazione all'utilizzo della piattaforma ILS "PMB" tenuto dal loro tutor, il professor Federico Guidotti.
Grazie a questa collaborazione, nata su iniziativa congiunta della nostra scuola e del Liceo Fermi, gli studenti del triennio dello scientifico potranno svolgere una parte delle loro ore di alternanza scuola/lavoro presso le biblioteche delle nostre scuole, imparando a usare un sistema bibliotecario integrato sia per quanto riguarda la catalogazione digitale, sia per quanto riguarda il prestito dei libri.
A inaugurare la collaborazione sono stati Alessia, Alice, Giulia, Giuseppe e Pernilla che, da questa settimana e a turno, coadiuveranno le insegnanti-bibliotecarie della Malaspina (Carmen Menchini e Roberta Signorino) e della Staffetti (Aldalisa Nardini) nella catalogazione digitale dei libri della biblioteca scolastica e nel prestito bibliotecario.
Grazie a loro, per esempio, alla Malaspina sarà possibile prendere libri in prestito anche sabato mattina; ed è anche grazie al loro lavoro che, ad oggi, i libri catalogati digitalmente sono arrivati a circa quattrocento!

Le biblioteche della Malaspina-Staffetti si rinnovano (e vanno su internet)

Collegamento alla nostra biblioteca"Leggere è come trovarsi in un castello di mille stanze ed avere la chiave per aprirle tutte" (Stephen King).
Per fornire agli alunni e alle alunne della nostra scuola questa magica chiave, è stato avviato un progetto di rinnovamento della Biblioteca scolastica, a cura dei docenti Federico Guidotti, Carmen Menchini, Aldalisa Nardini e Roberta Signorino.
Lo scopo del progetto è mettere a disposizione della comunità scolastica (e non solo) gli strumenti necessari a coltivare e sostenere l’amore per la lettura e, tramite quest’ultima, una competenza di cittadinanza di grande importanza: la corretta ricerca e comprensione delle informazioni.
Il progetto, nell'immediato, prevede:
- l’arricchimento del patrimonio librario (tramite acquisti e grazie alle donazioni ricevute durante l'iniziativa #ioleggoperché dalle famiglie - GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO! - e dall’Associazione Italiana Editori, ma anche della Biblioteca di Forte dei Marmi);
- la creazione di un sito della Biblioteca con un proprio catalogo online accessibile anche da casa (per vedere il catalogo in linea basta cliccare sul logo "Biblioteca" visibile qui a fianco);
- il rilascio di un’apposita tessera per il prestito;
- la riorganizzazione degli spazi e della collocazione dei libri della Biblioteca al fine di rendere quest’ultima più accogliente e più facilmente accessibile e fruibile, non solo per il prestito, ma anche, in prospettiva, per attività di ricerca, laboratori e iniziative di promozione e condivisione della lettura tra i ragazzi (al momento è attiva, alla Biblioteca della Malaspina, una Bacheca dei Lettori con le recensioni dei libri letti).
Poiché la Biblioteca scolastica è pensata soprattutto per i nostri studenti, la loro opinione è importante. Chiediamo dunque ai ragazzi di partecipare ad un sondaggio per la scelta delle icone che verranno usate per etichettare gli scaffali dei vari generi letterari. Cliccando su questo link sarà possibile votare l’opzione preferita.
La parola ai lettori!

#ioleggoperché 2017

#ioleggoperchéAnche la nostra scuola aderisce all'iniziativa #ioleggoperché 2017: una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche organizzata dall'Associazione Italiana Editori.
Da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, tutte le famiglie che volessero partecipare, potranno recarsi presso una delle tre librerie gemellate con la nostra scuola e acquistare un volume da regalare alla biblioteca scolastica del plesso Malaspina o del plesso Staffetti.
Le tre librerie gemellate con la nostra scuola sono:
- Ali di Carta, in piazza Aranci 33 (tel. 0585 810403)
- Libri in Armonia, in via Pacinotti 16 (tel. 0585 44962)
- Mondoperaio, in piazza Garibaldi 9/a (tel. 0585 45127)
Ogni libreria disporrà di un elenco di suggerimenti predisposto dagli insegnanti.
L'Associazione Italiana Editori contribuirà all'iniziativa donando 100.000 libri alle biblioteche scolastiche di tutte le scuole aderenti.
Regaliamo un libro alla scuola e ampliamo, con le biblioteche della Malaspina e della Staffetti, anche gli orizzonti dei nostri studenti!

Adesione raccolta libri #ioleggoperché

La Scuola Secondaria di I grado Malaspina-Staffetti ha aderito alla terza edizione di #ioleggoperché: una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche organizzata dall'Associazione Italiana Editori.
Da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, nelle librerie di Massa gemellate con la nostra scuola (Libri in Armonia, Ali di Carta, Mondoperaio) sarà possibile acquistare libri da donare alla nostra scuola.
Ogni libreria disporrà di un elenco di suggerimenti predisposto dagli insegnanti.
L'Associazione Italiana Editori contribuirà donando libri alle biblioteche scolastiche di tutte le scuole aderenti.
Invitiamo pertanto le famiglie a partecipare all'iniziativa recandosi presso le librerie suddette: in questo modo sarà ampliato il patrimonio librario della nostra scuola e potenziate le possibilità di lettura e conoscenza dei nostri allievi.

Pagine

Abbonamento a RSS - Biblioteca