Autorizzazione all’uso dei cookie

  • PON - Fondi strutturali europei 2014-2020
    PON - Fondi strutturali europei 2014-2020
  • Orientamento in uscita
  • Dislessia Amica
    Dislessia Amica
  • Laboratorio Teatrale alla Malaspina
    Laboratorio Teatrale alla Malaspina
  • «La Gazzetta dell'Aula»
    «La Gazzetta dell'Aula»
  • Scarica l'app "Immuni"
    Scarica l'app "Immuni"
  • Informazioni sul Coronavirus
    Informazioni sul Coronavirus

Scuola aperta online al Malaspina

Open Day al Malaspina
Il giorno 15 gennaio alle ore 17.30, terza diretta video dalle nostre scuole per presentare l'offerta formativa!
Seleziona la scuola che ti interessa e segui le istruzioni a video.
Se non si è mai utilizzato prima Cisco Webex Meetings, si consiglia di cliccare con anticipo sul link sottostante allo scopo di verificare la compatibilità con il proprio dispositivo e preparare l'ambiente per la videoconferenza.

SCUOLA DELL'INFANZIA "CAMPONELLI"

SCUOLA DELL'INFANZIA "LA SALLE"

SCUOLA PRIMARIA "DANTE ALIGHIERI"

SCUOLA PRIMARIA "GIOSUÈ CARDUCCI"

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO "MOROELLO MALASPINA"

Informazioni

Iscrizioni

Iscrizioni 2021-2022
Scuola Secondaria di I grado "Moroello Malaspina" e Scuole Primarie "Dante Alighieri" e "Giosuè Carducci"
Le domande per l'iscrizione alle scuole primarie e alla scuola secondaria di I grado possono essere presentate esclusivamente in modalità online, accedendo al sito Iscrizioni online 2021/22.
Le iscrizioni possono essere effettuate dalle ore 8.00 di lunedì 4 gennaio alle ore 20.00 di lunedì 25 gennaio.
Per accedere al servizio i genitori devono essere registrati; la registrazione deve essere effettuata dal genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale. Chi fosse già registrato, non dovrà ripetere l'operazione. Chi già possiede un'identità digitale SPID non dovrà fare la registrazione e potrà accedere al servizio a partire dal 4 gennaio 2021. È possibile effettuare la procedura registrazione a partire da sabato 19 dicembre.
I Codici
I codici delle nostre scuole, necessari per l'iscrizione online, sono i seguenti:
- Scuola secondaria di I grado "Moroello Malaspina": MSMM81801D
- Scuola primaria "Dante Alighieri": MSEE81807R
- Scuola primaria "Giosuè Carducci": MSEE81808T
Scuole dell'Infanzia "Camponelli" e "La Salle"
L’iscrizione alle sezioni di scuola dell’infanzia, esclusa dal sistema “Iscrizioni on line”, è effettuata con domanda da presentare all’istituzione scolastica prescelta, attraverso la compilazione di apposito modulo disponibile anche in Segreteria (MODULO).
Ai sensi dell’art. 2 del D.P.R. 20 marzo 2009, n. 89, possono essere iscritti alle scuole dell’infanzia i bambini che compiono entro il 31 dicembre 2021 il terzo anno di età. Possono, altresì, essere iscritti i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022. Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla scuola dell’infanzia di bambini che compiono i tre anni di età successivamente al 30 aprile 2022. Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero dei posti complessivamente disponibili, hanno precedenza le domande relative a coloro che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2021.
Si rende noto che per le iscrizioni (in caso di esuberi) si terrà conto dei criteri di precedenza deliberati dal Consiglio di Istituto e consultabili sul sito della scuola (CRITERI DI PRECEDENZA).
Le famiglie delle alunne e degli alunni nei moduli d’iscrizione cartacei possono indicare il plesso, non la sezione. Devono inoltre indicare una seconda opzione nell’eventualità che non ci siano posti disponibili nel plesso prescelto.
L’ammissione dei bambini alla frequenza anticipata è condizionata, ai sensi dell’art. 2, comma 2, del D.P.R. 89/2009:
- alla disponibilità dei posti e all’esaurimento di eventuali liste di attesa;
- alla disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell’agibilità e funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni;
- alla valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell’accoglienza.
Tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto, l’ammissione dei bambini alla frequenza anticipata è condizionata (in base alla delibera del Consiglio di istituto):
- all’autonomia personale;
- alla presenza di strutture adeguate.
Le domande di iscrizione alle scuole dell’infanzia "La Salle" e "Camponelli" devono essere consegnate personalmente dai genitori / tutori / esercenti la potestà genitoriale presso la Direzione dell’I.C. “Malaspina”, plesso Malaspina, via Palestro 43.
Il modulo per la riconferma dell’iscrizione all’a. s. 2021-22 deve essere presentato, dal 7 al 31 gennaio 2021, anche per le alunne e gli alunni che frequentano già le sezioni nel presente anno scolastico.
Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di iscrizione.
Gli orari di funzionamento della scuola dell’infanzia sono pari a 40 ore settimanali con lezioni dal lunedì al venerdì.
La segreteria (plesso Malaspina) sarà aperta per le iscrizioni
- da LUNEDÌ a VENERDÌ, dalle 8.30 alle 10.30
- GIOVEDÌ dalle 15.00 alle 17.00
Tel. 0585 42079

08/03/2020 - Didattica a Distanza al Malaspina

Didattica a DistanzaCon riferimento al DPCM del 4 marzo 2020, art. 1 comma g, si forniscono alcune indicazioni in merito alle attività a distanza da attivare nei giorni di sospensione delle attività didattiche.
Si rileva la necessità di organizzare attività didattiche online che siano facilmente acquisibili dagli alunni di tutti gli ordini di scuola e che possano essere svolte in modo flessibile, dando l’opportunità a tutti gli alunni di proseguire il loro percorso di apprendimento.
L’attività didattica a distanza non avrà carattere di obbligatorietà, non dovendosi tradurre in un onere ulteriore per le famiglie che, in questo momento di comune disorientamento, si trovano a dover affrontare numerose difficoltà.
Si invitano i docenti ad assegnare con precisione e chiarezza i compiti e i materiali che gli alunni dovranno utilizzare perché tutti siano in grado di usufruire di quello che viene loro inviato. Particolare importanza dovrà essere riservata agli studenti BES per i quali dovranno essere preparati materiali specifici.
Si propone ai docenti coordinatori di classe, per gli alunni che non avessero l’opportunità di collegarsi via internet al registro elettronico o alle attività didattiche a distanza, di individuare un compagno di classe che svolga la funzione di tutor, condividendo i materiali per via informale.
Dall’indagine conoscitiva svolta tra i docenti tramite la circolare n° 132 “Attivazione modalità didattica a distanza per emergenza epidemiologica da Covid-19” sono emerse le seguenti proposte:
- per la scuola primaria e per la secondaria di I grado: utilizzo della bacheca e del registro elettronico per inviare materiali e proporre attività domestiche agli alunni;
- per la scuola primaria piattaforma "Edmodo";
- per la scuola secondaria servizio "G Suite for Education".
Per i docenti che ne facciano richiesta, il nostro istituto organizzerà attività di formazione e accompagnamento (a distanza o in piccolo gruppo) coordinate dal professor Federico Guidotti per la scuola secondaria di primo grado e dall’animatrice digitale dottoressa Daniela Marzano per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria.
Nel rispetto della libertà di insegnamento, ogni docente sceglierà le modalità che ritiene più opportune.
AGGIORNAMENTO (17.00) - L'Istituto propone agli studenti e alle studentesse della scuola secondaria di I grado il servizio "G Suite for Education", che permette la creazione di classi virtuali, la condivisione di materiale e la possibilità, per i singoli alunni e le singole alunne, di ricevere dai loro insegnanti un feedback per il lavoro svolto a casa.
Per poter attivare tale servizio, che coinvolge studenti e studentesse minori, è però necessario che genitori e tutori degli alunni e delle alunne prendano visione dell’informativa sulla raccolta e l’utilizzo dei dati e che diano il proprio consenso: in mancanza del consenso, la scuola non creerà l’account "G Suite for Education" e lo studente e la studentessa potranno comunque continuare a fruire del solo canale del registro elettronico.
Per le persone interessate, l’informativa dovrà essere stampata (è sufficiente il tagliando in prima pagina) e riconsegnata debitamente firmata alla scuola quanto prima (possibilmente entro martedì o mercoledì).

AGGIORNAMENTO (20.10) - Visti la situazione di emergenza e quanto stabilito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si comunica che l'informativa (che dovrà contenere il nome dello studente o della studentessa, la classe frequentata, i nomi dei genitori o tutori del minore, le loro firme e i loro indirizzi e-mail), potrà anche essere inviata alla scuola utilizzando il seguente indirizzo: segreteria@malaspina.edu.it. In un secondo momento, una volta conclusa l'emergenza epidemiologica legata alla diffusione del virus Covid-19, i genitori che non avessero provveduto a farlo, consegneranno gli originali cartacei. Si precisa che la scuola richiede gli indirizzi e-mail dei genitori al solo scopo di poter comunicare eventuali informazioni in relazione all'attivazione del servizio, nel caso in cui il database degli indirizzi e-mail conservato presso la segreteria didattica non fosse aggiornato.

07/03/2020 - Didattica a distanza

L’Istituto Comprensivo “Malaspina”, in ottemperanza al Dpcm 4 marzo 2020, sta attivando, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche, modalità di insegnamento a distanza adeguate ai diversi ordini di scuola.
In questa prima fase i docenti predisporranno materiale didattico per lo studio autonomo degli studenti utilizzando principalmente il canale del registro elettronico (Compiti assegnati, Bacheca): si invitano pertanto i genitori ad una consultazione frequente e costante del registro dove i docenti, sulla base dell’orario settimanale della classe, indicheranno volta per volta il lavoro da svolgere, basandosi anche sul materiale caricato in bacheca.
Ulteriori informazioni saranno rese disponibili su questo sito.

07/03/2020 - Sospensione ricevimenti, sportelli d'ascolto e riunioni collegiali

Ci scusiamo per l'interruzioneSi comunica che per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche, saranno sospesi sia i ricevimenti dei docenti sia gli sportelli d'ascolto della pedagogista Ilaria Nicolini e della psicologa Monica Unti, nonché tutte le riunioni collegiali dei docenti, i consigli di classe e di intersezione e i dipartimenti disciplinari.

04/03/2020 - SOSPENSIONE ATTIVITÀ DIDATTICA DAL 5 AL 15 MARZO

Avviso sospensione attività didattica
Il 4 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e la Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina hanno annunciato un prossimo Decreto relativo, tra l'altro, alla sospensione in tutta Italia delle attività didattiche negli istituti scolastici e nelle università dal 5 al 15 marzo.
Il Governo sta elaborando ulteriori misure, di prossima approvazione, per il sostegno economico ai cittadini, alle famiglie e alle imprese, connesse all'emergenza sanitaria per la diffusione del COVID-19, e più globalmente per la crescita economica del Paese.
Queste le parole della ministra Azzolina: “Sapete che in queste ore c’era una valutazione in corso sulla possibilità di chiudere o meno le scuole. Per il governo non è stata una decisione semplice. Abbiamo aspettato anche il parare del comitato tecnico scientifico e abbiamo deciso, prudenzialmente, visto che la situazione epidemiologica cambia velocemente, di sospendere le attività didattiche, al di fuori della zona rossa, fino al 15 marzo a partire da domani”.
 AGGIORNAMENTO 
Il Presidente del Consiglio Ministri Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus. Il Decreto, tra le altre cose, stabilisce che "fino al 15 marzo 2020, sono sospesi i servizi educativi per l’infanzia [...] e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado". Qui il testo integrale del decreto 4 marzo 2020.

02/03/2020 - Rinvio percorso formativo "Costruiamo la comunità educante"

Collegamento all'ufficio scolastico regionale, ambito territoriale Lucca-Massa-Carrara, sede Massa-CarraraFacendo seguito al coordinamento svoltosi tra gli Enti organizzatori il percorso in oggetto e sentiti in merito anche i formatori (professor Giovanni Testa e dottoressa Rosa Russo), si comunica il rinvio degli incontri con i docenti delle scuole di II grado (1° modulo), dell'ultima attività formativa per i ragazzi delle superiori (2° modulo) e dell'evento conferenziale per A.T.A. e docenti (4° modulo).
Le motivazioni della presente sono dettate, in conformità alla Direttiva n° 1/2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 25/2/2020, dal consiglio precauzionale di evitare assembramenti. La tipologia di attività inerente il corso non è, infatti, convertibile in modalità telematiche.
I docenti e tutto il personale scolastico possono comunque iscriversi al link https://forms.gle/eG9jafG7qx2uN9VTA
I nominativi, già comunicati, dei ragazzi interessati alla formazione saranno ritenuti validi per la nuova data che verrà individuata e che verrà comunicata non appena possibile.

28/02/2020 - Giovani giornalisti alla Malaspina

La pagina dei cronisti della Malaspina
È uscita stamani in edicola la prima delle due pagine che i nostri giovani redattori del Laboratorio di Giornalismo della scuola secondaria "Moroello Malaspina" hanno curato per il campionato di giornalismo "Cronisti in classe", organizzato come sempre dal quotidiano «La Nazione» e giunto quest'anno alla sua XVIII edizione.
Per questa prima incursione in edicola, i giovani redattori hanno deciso di proporre all'attenzione dei loro concittadini un realtà culturale locale che forse non tutti conoscono: si tratta della Biblioteca Nazionale di Esperanto che, custodita all'interno dell'Archivio di Stato, ospita al suo interno circa ottomila titoli dedicati alla lingua elaborata quasi centocinquant'anni fa dal medico polacco Zamenhof.
Accolti dalla direttrice dell'Archivio di Stato, la dottoressa Francesca Nepori, i ragazzi e le ragazze del Laboratorio di Giornalismo hanno potuto porre le loro domande ai due referenti del Gruppo Esperantista Massese Alessandro Simonini ed Enrico Gaetano Borrello, che si sono dimostrati disponibilissimi e hanno mostrato alcuni dei preziosi testi della biblioteca.
A chi fosse curioso di sapere perché una delle piazze più famose di Marina di Massa si chiami Bad Kissingen, che cosa leghi il famoso linguista Bruno Migliorini alla nostra città, che cosa racconti il film "L'incredibile storia dell'isola delle rose", prossimamente su Netflix, e, soprattutto, che legame ci sia fra tutte queste cose, non resta che aprire il numero odierno del quotidiano «La Nazione» e leggere gli articoli scritti da Mariachiara, Ngone, Giulia, Lavinia, Asia, Filippo, Alessandro, Alessio, Matteo, Alessio, Camilla, Matteo e Lucia sotto la guida del professor Federico Guidotti e del giornalista Alberto Sacchetti.
Infine, chi volesse mostrare il suo gradimento per la pagina scritta dalle studentesse e dagli studenti della Malaspina, può registrarsi al sito de «La Nazione» e dare il suo voto.
Prossimo appuntamento il 20 marzo!

27/02/2020 - Coronavirus (Covid-19): decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri

Sito del Governo ItalianoSi pubblica, per conoscenza, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in relazione all'emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus Covid-19.
Tra le altre cose il Decreto prevede:
- la sospensione di viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado fino al 15 marzo 2020;
- la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni fino al 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti;
- l'annullamento del libero accesso agli istituti ed ai luoghi della cultura il giorno 1° marzo 2020 su tutto il territorio nazionale (le "domeniche al museo").

25/02/2020 - Sospensione gare Campionati studenteschi

USR Toscana - Ambito territoriale Lucca e Massa-Carrara - Sede di Massa-CarraraIl Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid-19 e ulteriori misure di contenimento.
Fra le decisioni adottate, anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole.
Il Ministero dell'Istruzione informa che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire già da domenica 23 febbraio 2020.
In seguito a questa determina, in via precauzionale ed in attesa di più precise indicazioni da parte del MIUR e dell'USR, vengono sospese TUTTE le gare sportive previste dei Campionati Sportivi Studenteschi nelle Province di Lucca e Massa Carrara dell’A.S. 2019/2020 fino a nuove disposizioni.

Pagine

Didattica a Distanza
 
Sportello Psicologico
 
Sportello Pedagogico
 
Orientamento in uscita
MAD - Messe a Disposizione
 
Biblioteca
 
Laboratorio di Fotografia
 
eTwinning
 
Dislessia amica
Istanze online
 
SOFIA (portale della formazione)
 
Carta del Docente
 
Posta Docenti e ATA
Abbonamento a Feed prima pagina