Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Genitori

feed Iscriviti al Feed - Comunicazioni Genitori

Per informazioni relative ai diversi plessi, consultare le rispettive pagine.

Comunicazioni

Circolari e news indirizzate ai genitori

Cerca
N. protocollo: 174 - Data di emissione: 10/04/2021
Pubblicata il: 10/04/2021
Si comunica che, con il passaggio della Regione Toscana in “area arancione”, a decorrere da lunedì 12 aprile riprenderà l’attività didattica in presenza per le classi seconde e terze della Scuola Secondaria di I grado “Moroello Malaspina”.
N. protocollo: 169 - Data di emissione: 06/04/2021
Pubblicata il: 06/04/2021
Alla luce di quanto disposto dal D.L. 31.3.2021 n. 44, Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n.79 del 01-04-2021, efficace fino al 30 aprile 2021, si rende noto quanto segue:
- Funzionamento delle istituzioni scolastiche collocate in Regioni/Territori definiti in “zona rossa” di cui al Capo I, articolo 2:
  - è svolto in presenza il servizio nelle istituzioni scolastiche del primo ciclo per tutte le sezioni della scuola dell’infanzia, per tutte le classi della scuola primaria e per le classi del primo anno di frequenza della scuola secondaria di primo grado, salvo eventuali disposizioni di quarantena;
  - funzionano invece in Didattica a Distanza le classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado. In questo caso, resta garantita la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario per l’uso dei laboratori per il conseguimento degli obiettivi didattici specifici degli indirizzi di studio e/o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento telematico con gli alunni della classe che sono in Didattica Digitale Integrata.
Si ringrazia per la fattiva collaborazione.
N. protocollo: 166 - Data di emissione: 28/03/2021
Pubblicata il: 28/03/2021
Si comunica che le attività di DDI per la scuola primaria si svolgeranno sulla piattaforma Meet di G-Suite.
Come da Piano D.D.I. l’attività didattica in modalità sincrona sarà svolta con il seguente orario:
- 9.00-11.00: classi prime
- 9.00-12.00: classi seconde, terze, quarte e quinte
Si ricorda che la frequenza delle lezioni è obbligatoria e che la partecipazione dovrà avvenire nel massimo rispetto delle regole. Il docente provvederà a registrare le presenze degli alunni.
Si invitano i genitori a consultare la Bacheca per prendere visione della calendarizzazione delle attività.
Sarà cura dei docenti programmare le lezioni in modo che sia agevolato l’apprendimento e il lavoro dello studente seppure in modalità a distanza, pertanto si invitano i genitori ad incoraggiare e motivare i propri figli ad uno studio regolare, affinché il passaggio alla didattica a distanza sia vissuto nel modo migliore.
N. protocollo: 165 - Data di emissione: 27/03/2021
Pubblicata il: 27/03/2021
Si comunica che per effetto del passaggio della Regione Toscana dalla “zona arancione” alla “zona rossa” a partire da lunedì 29 marzo 2021 per gli alunni e le alunne della scuola secondaria di I grado “Moroello Malaspina” si attiverà la Didattica Digitale Integrata (DDI).
1. PIATTAFORMA UTILIZZATA
a. Le lezioni si svolgeranno sulla piattaforma Google Workspace for Education e, nella fattispecie, tramite Google Meet, usando il link presente nella Google Classroom già attiva per ogni classe.
b. Si prega di segnalare qualsiasi problema di accesso o di connessione direttamente ai docenti della classe, anche mediante l’utilizzo delle loro email istituzionali (nome.cognome @ malaspina .edu .it).
2. ATTIVITÀ DIDATTICA E ORARIO
a. L’orario settimanale delle lezioni rimane invariato ma la durata delle lezioni in collegamento Meet sarà ridotta a 30 minuti.
b. Le lezioni seguiranno la normale scansione oraria della settimana: l’unica differenza sarà la durata della lezione "sincrona" (cioè in videoconferenza con l'insegnante). La videoconferenza, infatti, avrà la durata di 30 minuti, iniziando al minuto 15 di ciascuna ora e terminando al minuto 45. A titolo esemplificativo, la prima ora inizierà alle ore 8.15 e terminerà alle ore 8.45; la seconda ora inizierà alle ore 9.15 e terminerà alle ore 9.45; la sesta e ultima ora inizierà alle ore 13.15 e terminerà alle ore 13.45.
c. Nell’intervallo di 30 minuti tra una videolezione e quella successiva, gli alunni potranno dedicarsi allo svolgimento, in modalità asincrona, delle attività didattiche assegnate dai docenti; a titolo esemplificativo le attività asincrone possono consistere nella visione di video, nello svolgimento di test a risposta chiusa, nella ricerca di materiale online, nella stesura di testi online.
d. Al termine dei 30 minuti di lezione, l’insegnante avrà cura di chiudere la videoconferenza; sarà l’insegnante della lezione successiva a riattivarla.
3. ASSENZE
Le mancate partecipazioni alle lezioni a distanza saranno conteggiate come assenze ed andranno regolarmente giustificate dai genitori attraverso il Registro Elettronico.
4. REGOLE DI COMPORTAMENTO
a. Durante la videolezione l'insegnante può richiedere l'attivazione o la disattivazione del microfono e della videocamera degli alunni e delle alunne; in caso di mancato e reiterato accoglimento della richiesta, l'insegnante potrò comunicarlo ai genitori per mezzo di annotazione sul registro elettronico, affinché questi possano collaborare con la scuola alla risoluzione del problema.
b. È fatto divieto assoluto di registrare e divulgare immagini, video e tracce audio delle lezioni online.
c. Gli account personali della G Suite for Education sono account di studio, pertanto è severamente proibito l’utilizzo delle loro applicazioni per motivi che esulino dalle attività didattiche, dalla comunicazione istituzionale della Scuola o dalla corretta e cordiale comunicazione personale o di gruppo tra insegnanti e alunni.
d. È vietato disturbare lo svolgimento delle videolezioni così come utilizzare gli strumenti digitali per produrre e/o diffondere contenuti offensivi.
5. INCLUSIONE SCOLASTICA
a. Per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica, in caso di necessità o di particolari esigenze educativo-didattiche, gli alunni con certificazione L.104/92 e coloro che presentano Bisogni Educativi Speciali L.170/2010 potranno svolgere lezioni in presenza con il coinvolgimento, ove possibile, di un gruppo di allievi della classe di appartenenza. I genitori e i tutori degli alunni interessati dovranno compilare l’apposito modulo e inviarlo all’indirizzo email dell’Istituto (msic81800c@istruzione.it) entro e non oltre lunedì 29 marzo alle ore 10.30.
6. COMUNICAZIONI
Le comunicazioni tra docenti e alunni avverranno attraverso il Registro Elettronico o tramite Classroom.
Per approfondire:
N. protocollo: 164 - Data di emissione: 27/03/2021
Pubblicata il: 27/03/2021
Si comunica che, conseguentemente al passaggio della Regione Toscana in “zona rossa”, i giorni 30 e 31 marzo 2021, in caso di necessità o di particolari esigenze educativo-didattiche, gli alunni con certificazione L.104/92 e coloro che presentano Bisogni Educativi Speciali L.170/2010, così come dispone l’art. 43 del DPCM del 2 marzo u.s., potranno svolgere lezioni in presenza con il coinvolgimento, ove possibile, di un gruppo di allievi della classe di appartenenza.
Tale disposizione scaturisce dall’esplicita richiesta delle famiglie interessate avanzata nel rispetto dei dettami ministeriali, laddove la modalità di erogazione della DAD risulti particolarmente difficoltosa.
Nell’ottica di una visione fortemente inclusiva, di cui il nostro Istituto si fa responsabilmente promotore, la nostra scuola intende garantire l’esercizio del diritto allo studio, costituzionalmente sancito, prevedendo un’organizzazione tale da consentire anche ai soggetti più fragili, il regolare svolgimento dell’attività educativo-didattica.
I genitori/tutori degli alunni interessati potranno manifestare la propria volontà compilando il modulo allegato ed inviandolo all’indirizzo mail dell’Istituto (msic81800c@istruzione.it) entro e non oltre lunedì 29 marzo alle ore 10.30.
La mancata compilazione e l’invio del modulo suddetto entro i tempi stabiliti, verrà considerata manifestazione di non volontà alla partecipazione alle attività in presenza.
Confidando nella consueta fattiva collaborazione, si porgono cordiali saluti.
N. protocollo: 163 - Data di emissione: 27/03/2021
Pubblicata il: 27/03/2021
Si informa che, in base a quanto disposto dal Presidente della Regione, tenuto conto dei dati comunicati dal Ministero della Salute, la Regione Toscana sarà considerata “zona rossa” a partire da lunedì 29 marzo fino al 6 aprile p.v.
Pertanto, in base a quanto stabilito dall’art. 43 del DPCM del 2 marzo 2021, «sono sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia (…) e le attività scolastiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza (…) in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali (…) garantendo, comunque, il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata».
Come previsto dal Piano della DDI dell’Istituto, tenendo conto delle linee guida impartite a livello nazionale, le attività didattiche a distanza si svolgeranno in modalità sincrona e asincrona.
È possibile prendere visione completa del Piano sul sito istituzionale al seguente link: https://malaspina.edu.it/node/2845.
L’orario delle lezioni e il link per il collegamento verranno comunicati al più presto.
I docenti privi di adeguata strumentazione informatica potranno erogare la prestazione lavorativa in presenza, nei singoli plessi, previa presentazione di formale richiesta agli uffici amministrativi.
Con la speranza che le misure adottate per affrontare il persistere dell’emergenza sanitaria siano efficaci e ci permettano di tornare presto a scuola, si ringrazia tutti per la fattiva collaborazione.
N. protocollo: 162 - Data di emissione: 27/03/2021
Pubblicata il: 27/03/2021
Si comunica che il giorno 8 aprile 2021 dalle ore 16:30 alle ore 19:30 si terranno i colloqui individuali con i genitori. Vista l’emergenza COVID-19 tali incontri si svolgeranno ESCLUSIVAMENTE ONLINE.
I genitori potranno partecipare alla riunione, secondo l’ordine precedentemente stabilito, utilizzando il link inserito dal coordinatore di classe nella sezione bacheca del registro Argo.
Si raccomanda la massima puntualità nel collegamento.
N. protocollo: 158 - Data di emissione: 19/03/2021
Pubblicata il: 19/03/2021
Si comunica che, diversamente da quanto indicato nel Piano Annuale delle Attività, il ricevimento generale dei genitori si svolgerà in orario pomeridiano nella settimana dal 12 al 16 aprile. I docenti si renderanno disponibili per tre ore (o comunque in proporzione al proprio orario di servizio) in orario pomeridiano.

La modalità di svolgimento del ricevimento è la medesima del ricevimento mattutino (cfr. circolare n° 83 dell’8 dicembre 2020):
1. Il genitore o tutore dell’alunno e dell’alunna prenota il ricevimento utilizzando l’apposita funzione del registro elettronico (“Ricevimento docenti”)
2. Nell’orario stabilito, utilizzando l’account istituzionale del proprio figlio o della propria figlia (@malaspina.edu.it), accede alla videoconferenza dell’insegnante; i link sono elencati nella tabella dei ricevimenti che è stata pubblicata nella bacheca del registro elettronico ed è disponibile sul sito della scuola.

NOTE
- Gli orari e i giorni di ricevimento dei singoli docenti saranno visibili direttamente nella sezione “Ricevimento docenti” del Registro Elettronico;
- Per poter accedere alle videoconferenze degli insegnanti è INDISPENSABILE accedere con le credenziali del proprio figlio o della propria figlia (@malaspina.edu.it): si pregano pertanto i signori genitori di prestare attenzione a quale account sia effettivamente attivo in ogni momento della procedura di connessione.
N. protocollo: 157 - Data di emissione: 19/03/2021
Pubblicata il: 19/03/2021
Si comunica che, diversamente da quanto indicato nel Piano Annuale delle Attività, il ricevimento generale dei genitori si svolgerà giovedì 8 aprile dalle ore 16.30 alle ore 19.30. I coordinatori di classe indicheranno il link per il collegamento nella Bacheca del Registro Elettronico di Argo.
N. protocollo: 156 - Data di emissione: 19/03/2021
Pubblicata il: 19/03/2021
Sono convocati per i giorni 26,29,30 e 31 marzo i Consigli di Classe della Secondaria. Le riunioni dei Consigli di Classe si svolgeranno dalle ore 15.00 alle ore 18.00 con la seguente modalità:
- i docenti si collegheranno con il proprio account d’Istituto in videoconferenza (Meet) nell’aula virtuale “Docenti Malaspina”, per poi passare, per l’incontro con i genitori, a quella della classe virtuale oggetto del CdC;
- i genitori si collegheranno in videoconferenza (Meet) nell’aula virtuale della classe di cui sono rappresentanti, utilizzando l’account d’Istituto del proprio figlio o della propria figlia.
La riunione con i genitori inizierà 45 minuti dopo l’inizio del Consiglio di Classe
- VENERDÌ 26 MARZO
15.00-16.00 Classe III A
16.00-17.00 Classe II A
17.00-18.00 Classe I A
- LUNEDÌ 29 MARZO
15.00-16.00 Classe II C
16.00-17.00 Classe I C
17.00-18.00 Classe III C
- MARTEDÌ 30 MARZO
15.00-16.00 Classe I B
16.00-17.00 Classe II B
17.00-18.00 Classe III B
- MERCOLEDÌ 31 MARZO
15.00-16.00 Classe I D
16.00-17.00 Classe II D
17.00-18.00 Classe III E
O.d.g.:
a. Con la sola presenza dei docenti:
- Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente
- Andamento educativo-didattico della classe e e risultati prove trasversali
- Problematiche di apprendimento Dsa/Bes: verifica
- Progetti del POF: verifica attività svolte e attività previste
- Verifica esiti attività di recupero, sostegno e potenziamento e ipotesi di interventi per ultimo bimestre
- Proposte adozione libri di testo
- Varie ed eventuali
b. Con i genitori: punti 3-4-5 (ultimi quindici minuti)
N. protocollo: 155 - Data di emissione: 19/03/2021
Pubblicata il: 19/03/2021
In riferimento allo sciopero indetto dai sindacati indicati in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:
DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO: lo sciopero si svolgerà il giorno 26 marzo 2021 per l’intera giornata. Lo sciopero indetto da Cobas interesserà il personale Docente, Educativo e Ata delle scuole di ogni ordine e grado, in Italia e all’estero. Lo sciopero indetto da Saese interesserà il personale docente e Ata, a tempo indeterminato, atipico e precario.
MOTIVAZIONI: le motivazioni poste alla base della vertenza sono le seguenti:
Cobas - il sindacato chiede "di impiegare una parte significativa del le somme del Recovery Plan per: 1) ridurre a 20 il numero massimo di alunni per classe e a 15 in presenza di alunni diversamente abili; 2) garantire la continuità didattica e la sicurezza, assumendo con concorsi per soli titoli i docenti con tre anni scolastici di servizio e gli ATA con 24 mesi; 3) massicci interventi nell'edilizia scolastica per avere spazio idonei ad un a scuola in presenza e in sicurezza" inoltre "a) la cancellazione dei progetti di Autonomia regionale differenziata; b) il mantenimento dell'apertura in presenza almeno al 50% nelle Superiori e totale negli altri ordini di scuola, a meno di lockdown generalizzati ed estesi a tutte le attività; c) il ritiro dell'accordo sull'ulteriore riduzione del diritto di sciopero."
Saese - Il sindacato chiede "Disposizioni per la conoscenza e la promozione della dieta dei gruppi sanguigni nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. L'importanza e il significato dell'istituzione dell'educazione alimentare nella scuola, è facilmente intuibile: garantire un corretto percorso formativo alimentare, anche attraverso il contributo di una figura esperta di nutrizione o scienza dell'alimentazione, capace di guidare gli studenti a dare loro le nozioni principali per avviarli nel percorso di una giusta e corretta igiene ed educazione alimentare, con i conseguenti effetti positivi nelle età successive"
RAPPRESENTATIVITÀ A LIVELLO NAZIONALE: La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:
COBAS - Comitati di Base della Scuola: 1,6%
SAESE - Sindacato Autonomo Europeo Scuola ed Ecologia: O.S. non rilevata
VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU: nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le organizzazioni sindacali in oggetto non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti.
PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI: non risultano precedenti scioperi indetti dalla/e organizzazione/i sindacale/i in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente
PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE: Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.
Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.
Si invitano pertanto i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati dell’apertura del plesso, del regolare svolgimento delle lezioni e del servizio mensa o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio. Si raccomanda inoltre di verificare l’eventuale sospensione dello scuolabus.
N. protocollo: 154 - Data di emissione: 16/03/2021
Pubblicata il: 16/03/2021
Si comunica, che a causa dell’assemblea sindacale Regionale UIL proclamata per la giornata di mercoledì 17/03/2020, le attività didattiche della classe III E del plesso Malaspina inizieranno alle ore 09.00.
N. protocollo: 152 - Data di emissione: 14/03/2021
Pubblicata il: 14/03/2021
Si rende noto che a seguito della Delibera del Consiglio di Istituto n. 24 del 10/02/2021, si avvia il progetto “PEDIBUS” per l’a.s. 2020/2021 volto alla realizzazione di un percorso che valorizzi e potenzi il ricorso, da parte degli studenti delle scuole primaria e secondaria di primo grado, a corretti stili di vita mediante azioni coerenti con la sicurezza stradale e con il benessere degli stessi studenti.
Il progetto “PEDIBUS “si propone di contribuire ad attuare le misure di prevenzione e contrasto delle abitudini sedentarie attraverso tre misure: educazione fisica, percorsi didattici di educazione alle corrette abitudini alimentari e educazione al trasporto attivo/mobilità sostenibile.
Il progetto, infatti, coinvolge attivamente gli alunni, educandoli alla mobilità sostenibile, promuovendo la loro autonomia e aiutandoli a riappropriarsi del piacere di camminare, fare movimento e apprendere i fondamenti dell’educazione stradale, a livello sia teorico che pratico.
“Pedibus” nasce grazie al progetto SCUBIM (SCUole a Basso IMpatto), promosso dal comune di Massa e finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, con il supporto di due partner, la società Cras e l’Associazione Euromobility.
Nella fase iniziale si prevede la stesura di un Piano Spostamento Casa-Scuola che in pratica, attraverso una puntuale analisi dei problemi e delle criticità, individua le più idonee soluzioni per migliorare l’accessibilità alla scuola, sia attraverso la messa in sicurezza dei percorsi e degli spazi antistanti con eventuali piccoli interventi infrastrutturali, sia mediante la definizione di eventuali linee di scuolabus.
La prima attività prevista è l’analisi della domanda di mobilità degli studenti e del personale scolastico da condurre mediante indagini documentali, questionari e osservazione in loco.
Il questionario potrà essere compilato nella settimana tra il 15 e il 22 di marzo 2021 entro le ore 10:00.
Il personale scolastico e i genitori degli studenti potranno accedere al questionario dedicato attraverso il link https://www.scubim.it/Malaspina.
In riferimento al progetto si comunica che il giorno 15/03/2021 sarà condotta un’indagine per alzata di mano all’interno di ogni classe. I collaboratori del Dirigente avranno cura di raccogliere i dati dei plessi interessati.
N. protocollo: 148 - Data di emissione: 12/03/2021
Pubblicata il: 12/03/2021
Si comunica che, a causa dell’ assemblea sindacale Regionale GILDA-UNAMS proclamato per la giornata del giovedì 18/03/2020, le attività didattiche delle sezioni A e B della Scuola dell’Infanzia “La Salle” inizieranno alle ore 11.
N. protocollo: 142 - Data di emissione: 05/03/2021
Pubblicata il: 05/03/2021
Vi informiamo che l’Istituto Comprensivo Malaspina ha attivato la piattaforma “Google Workspace for Education Fundamentals” (ex “G Suite for Education”) sul proprio dominio malaspina.edu.it e che sarà possibile offrire l’accesso ai servizi della Piattaforma anche agli alunni della scuola primaria.
“Google Workspace for Education Fundamentals” è un sistema ad accesso limitato e protetto che non consente la libera registrazione; per accedere alla piattaforma è necessario essere registrato da parte dei suoi amministratori. Questa modalità di partecipazione assicura un buon livello di controllo degli accessi e delle operazioni svolte dagli utenti sul cloud nonché un ottimo controllo della privacy. Google Workspace include decine di funzioni di sicurezza progettate specificatamente per mantenere i dati al sicuro, protetti e sotto controllo. I vostri dati appartengono solo a voi e gli strumenti di Google Workspace vi consentono di controllarli e di stabilire con chi e in che modo condividerli.
La piattaforma Google Workspace for Education Fundamentals non include annunci promozionali, non utilizza mai i contenuti o i dati degli studenti a fini pubblicitari. Essa inoltre ha un valore fortemente inclusivo, in quanto consente agli studenti di imparare a lavorare in modo collaborativo e condiviso.
Per poter accedere al servizio, prioritariamente è necessario che ogni famiglia
• legga con attenzione l’informativa pubblicata nella Bacheca del registro elettronico, e inviata in allegato alla presente,
• compili il modulo di autorizzazione consegnato agli alunni e la cui accettazione permetterà agli studenti di utilizzare un account scolastico gratuito - con nome utente e password - che potrà essere utilizzato dagli stessi fino al termine del loro percorso all’interno dell’Istituto.
Allo scopo di aumentare ulteriormente il livello di sicurezza e di privacy degli account personali, occorre modificare la password iniziale fornita dall’Istituto in fase di attivazione dell’account.
Si ricorda che, essendo l’account strettamente personale, la password non potrà essere ceduta a terzi e dovrà essere accuratamente conservata. Qualora fosse smarrita, è comunque possibile contattare gli amministratori della piattaforma.
La piattaforma sarà operativa secondo un calendario che ogni consiglio di interclasse comunicherà ai propri alunni.
N. protocollo: prot. 1812 - Data di emissione: 04/03/2021
Pubblicata il: 04/03/2021
Si comunica che, come da nota ministeriale n.9646 del 4 marzo 2021, lo sciopero previsto per il giorno lunedì 8 marzo 2021 è stato revocato da tutte le sigle sindacali.
In tale data, pertanto, il servizio scolastico, sarà regolare.
N. protocollo: 137 - Data di emissione: 03/03/2021
Pubblicata il: 03/03/2021
Con la presente, si comunica il calendario aggiornato del servizio di sportello d’ascolto psicologico della dottoressa Monica Unti:
- 9, 16, 23 e 30 marzo;
- 13 e 20 aprile.
Per i docenti ed genitori, il servizio sarà attivato a partire dalla medesima data nella sola modalità online (videochiamata) previo appuntamento telefonico (347 1347689).
N. protocollo: 136 - Data di emissione: 03/03/2021
Pubblicata il: 03/03/2021
La dottoressa Ilaria Nicolini – pedagogista, rieducatrice del gesto grafico (scrittura), consulente di orientamento – che da anni collabora con la nostra scuola, proseguirà per tutto il mese di marzo il servizio di sportello di ascolto e consulenza pedagogica rivolto a tutti gli studenti, genitori e docenti dell’Istituto, per consulenza ed interventi relativi a varie forme di disagio e difficoltà che possono intralciare il rendimento scolastico dei ragazzi.
Lo sportello per gli alunni si svolgerà il lunedì dalle ore 10.30 alle 13.30 presso il plesso Malaspina e su richiesta anche negli altri plessi d’Istituto in base al calendario indicato:
- 8, 15, 22 e 29 marzo
Lo sportello per docenti e genitori, sarà disponibile online previo appuntamento telefonico.
Per gli appuntamenti contattare la Dott.ssa Nicolini Ilaria al numero telefonico 349 2567658 oppure all’indirizzo e-mail ilarianicolini@tiscali.it.
N. protocollo: 135 - Data di emissione: 03/03/2021
Pubblicata il: 03/03/2021
In riferimento allo sciopero indetto dai sindacati indicati in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:
DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO: lo sciopero si svolgerà il giorno 8 marzo 2021 per l’intera giornata e interesserà tutto il personale e Dirigente, di ruolo e precario, in Italia e all’estero in servizio nell’istituto;
MOTIVAZIONI: Il sindacato ritiene che
"A un anno dall'esplosione dell'emergenza sanitaria, le condizioni di vita e salariali delle lavoratrici e dei lavoratori stanno ulteriormente peggiorando, e a pagare il prezzo della crisi sono soprattutto le donne."
RAPPRESENTATIVITÀ A LIVELLO NAZIONALE: La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:
SI COBAS (Sindacato intercategoriale Cobas): 0,03%
VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU: nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le organizzazioni sindacali in oggetto non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti
PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI: I precedenti scioperi indetti dalla/e organizzazione/i sindacale/i in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale di questa istituzione scolastica tenuto al servizio:
- DATA: 29/01/2021
OO.SS. che hanno indetto lo sciopero o vi hanno aderito: SI COBAS
% adesione: 5,04%
- DATA: 25/10/2019
OO.SS. che hanno indetto lo sciopero o vi hanno aderito: SI COBAS
% adesione: 1,83%
PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE: Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.
Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.
Si invitano pertanto i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati dell’apertura del plesso, del regolare svolgimento delle lezioni e del servizio mensa o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio. Si raccomanda inoltre di verificare l’eventuale sospensione dello scuolabus.
N. protocollo: 130 - Data di emissione: 25/02/2021
Pubblicata il: 24/02/2021
In riferimento allo sciopero indetto dai sindacati indicati in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:
DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO: lo sciopero si svolgerà il giorno 1° marzo 2021 per l’intera giornata e interesserà personale Docente e Dirigente, di ruolo e precario, in Italia e all’estero, con totale esclusione del personale ATA di ruolo e precario, in servizio nell’istituto;
MOTIVAZIONI: le motivazioni poste alla base della vertenza sono le seguenti: il sindacato ritiene che le politiche di stampo liberista avanzate dal costituendo governo di Mario Draghi, per altro deciso a disconoscere la DAD realizzata con enormi sacrifici di docenti e studenti, prolungando arbitrariamente le lezioni al 30 giugno, siano in totale contrasto con un progetto sociale, culturale e politico che, a partire dalla scuola sia coerente con la Costituzione nata dalla Resistenza, che invita all’inclusione sociale. Le politiche di rigore, tese a colpire lavoratori, disoccupati, pensionati, il ridimensionamento del reddito di cittadinanza, i tagli contro il pubblico impiego in generale e la scuola in particolare, al netto dei proclami sulle assunzioni dei precari, sono e saranno sempre respinti dalla nostra organizzazione sindacale
RAPPRESENTATIVITÀ A LIVELLO NAZIONALE: La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:
SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente 0,01%
VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU: nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le organizzazioni sindacali in oggetto non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti.
PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI: I precedenti scioperi indetti dalla/e organizzazione/i sindacale/i in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale di questa istituzione scolastica tenuto al servizio:
DATA: 27/09/2019
OO.SS. che hanno indetto lo sciopero o vi hanno aderito: SISA (Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente) , USI-Unione sindacale italiana fondata nel 1912, USI SURF, Cobas-Comitati di Base della scuola, FLC CGIL, Unicobas Scuola, USB-UnioneSindacale di Base
% adesione: 6,31%
PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE: Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.
Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.
Si invitano pertanto i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati dell’apertura del plesso, del regolare svolgimento delle lezioni e del servizio mensa o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio. Si raccomanda inoltre di verificare l’eventuale sospensione dello scuolabus.

Pagine