Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Pubblicata il: 13/06/2021
Si comunica che la riunione plenaria per gli Esami di Stato della Scuola Secondaria di Primo Grado avrà luogo il giorno 15 giugno 2021 alle ore 9:30 nell’aula magna della Scuola Secondaria Malaspina.
Invitando nuovamente ad un’attenta lettura del Protocollo di Sicurezza per gli Esami, si porgono cordiali saluti.
Pubblicata il: 11/06/2021
Piano Scuola Estate 2021
Sono disponibili per gli alunni e le alunne della Scuola Secondaria di I grado "Moroello Malaspina" e delle Scuole Primarie "Dante Alighieri" e "Giosuè Carducci" i progetti che gli insegnanti e le insegnanti del nostro Istituto hanno proposto nell'ambito del Piano Scuola Estate 2021 per il mese di giugno.
Queste sono le proposte nel dettaglio:
1. Laboratorio artistico-musicale: L’arte delle emozioni (22, 23, 24, 25 giugno; dalle 8.30 alle 12.30, presso la Scuola Primaria "Dante Alighieri")
1. Lettura espressiva e drammatizzazione (21, 22, 23, 24 e 25 giugno; dalle 9.00 alle 12.00)
2. Elementi di Robotica (24, 25, 29 giugno, 1 luglio; dalle 9.00 alle 13.00)
3. Conoscenza del territorio e delle realtà locali attraverso uscite didattiche (24, 25, 29 giugno, 1 e 2 luglio; dalle 9.00 alle 12.00)
4. Elementi di Scienze Naturali (24, 25, 29 giugno, 1 e 2 luglio; dalle 9.00 alle 12.00)
5. Let’s speak together (24, 25, 29 giugno, 1 e 2 luglio; dalle 9.00 alle 12.00)
Anche se la scuola si impegna a non modificare il calendario proposto, è possibile che le date indicate subiscano delle variazioni.
I laboratori del Piano Estate verranno attivati con un numero minimo di 10 partecipanti.
Per iscriversi, occorre accedere al seguente modulo online utilizzando le credenziali dell'Istituto (... @malaspina .edu .it), entro e non oltre le ore 12.00 di domenica 13 giugno:
Buona estate... a scuola!
Pubblicata il: 18/04/2021
Aula Innovativa per Invalsi 2021
Tutto pronto alla Scuola Secondaria di I grado "Moroello Malaspina" per le prove Invalsi 2021...
Pubblicata il: 16/04/2021
Si comunica che le prove Invalsi per la Scuola Secondaria di I grado sono fissate secondo il calendario di seguito riportato, con il prospetto degli abbinamenti classi - docenti somministratori:
[Classe, Data, Disciplina, Orario, Aula, Docente somministratore]
3A, 19/04/2021, ITALIANO, 8:00-10:00, Aula innovativa, VULLO GIOVANNI
3B, 19/04/2021, INGLESE, 8:00-10:00, Aula informatica, CANCELLARA MARIA LUCIA
3C, 19/04/2021, ITALIANO, 10:00-12:00, Aula innovativa, VULLO GIOVANNI
3E, 19/04/2021, INGLESE, 10:00-12:00, Aula informatica, DE ANGELI ORFEO
3E, 20/04/2021, ITALIANO, 8:00-10:00, Aula innovativa, STRANI PATRIZIA
3C, 20/04/2021, INGLESE, 8:00-10:00, Aula informatica, DE ANGELI ORFEO
3B, 20/04/2021, ITALIANO, 10:00-12:00, Aula innovativa, FERRARI BIANCA MARIA
3A, 20/04/2021, INGLESE, 10:00-12:00, Aula informatica, CANCELLARA MARIA LUCIA
3E, 21/04/2021, MATEMATICA, 8:00-10:00, Aula innovativa, FERRARI BIANCA MARIA
3C, 21/04/2021, MATEMATICA, 8:00-10:00, Aula informatica, VULLO GIOVANNI
3B, 21/04/2021, MATEMATICA, 10:00-12:00, Aula innovativa, CANCELLARA MARIA LUCIA
3A, 21/04/2021, MATEMATICA, 10:00-12:00, Aula informatica, DE ANGELI ORFEO
A disposizione per eventuali problematiche tecniche:
[Data, Collaboratore tecnico 1 (Aula informatica), Collaboratore tecnico 2 (Aula innovativa)]
19/04/2021, GUIDOTTI FEDERICO, POMA PIERANDREA
20/04/2021, GUIDOTTI FEDERICO, POMA PIERANDREA
21/04/2021, GUIDOTTI FEDERICO, POMA PIERANDREA
Tutti i docenti coinvolti sono invitati a leggere attentamente il manuale del somministratore, inviato dalla scuola e a fornire la massima collaborazione durante l'espletamento delle prove.
Si aggiunge inoltre che per quest’anno scolastico le suddette prove, che devono comunque essere svolte da tutti gli alunni delle classi terze, non costituiscono requisito di ammissione all’esame di stato e il loro esito, come anche negli anni precedenti, non concorre alla valutazione d’esame. Considerata l’attuale emergenza sanitaria, con ricaduta sulla frequenza degli alunni, la finestra di somministrazione è stata ampliata fino al termine delle lezioni, pertanto gli alunni assenti nel proprio turno, recupereranno nei giorni di frequenza.
Come di consueto tutte le operazioni saranno svolte nel pieno rispetto delle norme anti-Covid previste (distanziamento, dispositivi di protezione individuale, sanificazione del laboratorio e delle attrezzature informatiche utilizzate).
Per dare avvio alle operazioni di somministrazione delle prove è convocata una riunione preliminare il giorno 17 aprile alle ore 11:00 presso la sede Malaspina. A tale riunione parteciperanno, oltre al Delegato del Dirigente Scolastico e al Referente Invalsi, tutti i docenti sopraindicati.
Data l'importanza di tutte le operazioni, si confida nella massima e fattiva collaborazione di tutti i docenti.
Pubblicata il: 19/03/2021
Secondo articolo per il campionato di giornalismo
È uscito stamani sulla cronaca locale del quotidiano «La Nazione» il secondo dei due articoli che partecipano alla nuova edizione del campionato di giornalismo "Cronisti in classe" organizzato, come tutti gli anni, dalla testata fiorentina.
Stavolta la curiosità dei nostri giovani cronisti e delle nostre giovani croniste si è rivolta al mondo degli yacht.
Nella nostra provincia, lambita dalle acque del Mar Ligure, sono molte le aziende e sono molti i professionisti che hanno deciso di investire e di mettere le proprie competenze al servizio della nautica. Grazie alla disponibilità di alcuni protagonisti di questo mondo, come The Italian Sea Group, il project manager Cristiano Natali e il designer Gian Paolo Nari, che la nostra redazione ha intervistato in videoconferenza, siamo venuti a conoscenza dei segreti di un'attività industriale hi tech che nel mondo fa sognare e che, nella nostra provincia, dà lavoro a centinaia di persone.
Al centro dell'articolo principale è l'ultimissimo motoryacht prodotto dal colosso della nautica apuana: si tratta del Tecnomar for Lamborghini 63, nato, come rivela il nome, dalla collaborazione con Lamborghini e già prenotato da un campione dello sport come Conor McGregor.
Ottimo il lavoro svolto, come al solito, dai giovani giornalisti e dalle giovani giornaliste del Laboratorio di Giornalismo della Malaspina, aiutati dal giornalista Alberto Sacchetti e coordinati dal professor Federico Guidotti.
Si ricorda che, chi lo desidera, può votare l'articolo su questa pagina, previa registrazione.
Qui, invece, si può ancora leggere (e votare) la prima pagina prodotta dalla nostra giovanissima redazione.
Pubblicata il: 19/03/2021
Si comunica che, diversamente da quanto indicato nel Piano Annuale delle Attività, il ricevimento generale dei genitori si svolgerà in orario pomeridiano nella settimana dal 12 al 16 aprile. I docenti si renderanno disponibili per tre ore (o comunque in proporzione al proprio orario di servizio) in orario pomeridiano.

La modalità di svolgimento del ricevimento è la medesima del ricevimento mattutino (cfr. circolare n° 83 dell’8 dicembre 2020):
1. Il genitore o tutore dell’alunno e dell’alunna prenota il ricevimento utilizzando l’apposita funzione del registro elettronico (“Ricevimento docenti”)
2. Nell’orario stabilito, utilizzando l’account istituzionale del proprio figlio o della propria figlia (@malaspina.edu.it), accede alla videoconferenza dell’insegnante; i link sono elencati nella tabella dei ricevimenti che è stata pubblicata nella bacheca del registro elettronico ed è disponibile sul sito della scuola.

NOTE
- Gli orari e i giorni di ricevimento dei singoli docenti saranno visibili direttamente nella sezione “Ricevimento docenti” del Registro Elettronico;
- Per poter accedere alle videoconferenze degli insegnanti è INDISPENSABILE accedere con le credenziali del proprio figlio o della propria figlia (@malaspina.edu.it): si pregano pertanto i signori genitori di prestare attenzione a quale account sia effettivamente attivo in ogni momento della procedura di connessione.
Pubblicata il: 19/03/2021
Sono convocati per i giorni 26,29,30 e 31 marzo i Consigli di Classe della Secondaria. Le riunioni dei Consigli di Classe si svolgeranno dalle ore 15.00 alle ore 18.00 con la seguente modalità:
- i docenti si collegheranno con il proprio account d’Istituto in videoconferenza (Meet) nell’aula virtuale “Docenti Malaspina”, per poi passare, per l’incontro con i genitori, a quella della classe virtuale oggetto del CdC;
- i genitori si collegheranno in videoconferenza (Meet) nell’aula virtuale della classe di cui sono rappresentanti, utilizzando l’account d’Istituto del proprio figlio o della propria figlia.
La riunione con i genitori inizierà 45 minuti dopo l’inizio del Consiglio di Classe
- VENERDÌ 26 MARZO
15.00-16.00 Classe III A
16.00-17.00 Classe II A
17.00-18.00 Classe I A
- LUNEDÌ 29 MARZO
15.00-16.00 Classe II C
16.00-17.00 Classe I C
17.00-18.00 Classe III C
- MARTEDÌ 30 MARZO
15.00-16.00 Classe I B
16.00-17.00 Classe II B
17.00-18.00 Classe III B
- MERCOLEDÌ 31 MARZO
15.00-16.00 Classe I D
16.00-17.00 Classe II D
17.00-18.00 Classe III E
O.d.g.:
a. Con la sola presenza dei docenti:
- Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente
- Andamento educativo-didattico della classe e e risultati prove trasversali
- Problematiche di apprendimento Dsa/Bes: verifica
- Progetti del POF: verifica attività svolte e attività previste
- Verifica esiti attività di recupero, sostegno e potenziamento e ipotesi di interventi per ultimo bimestre
- Proposte adozione libri di testo
- Varie ed eventuali
b. Con i genitori: punti 3-4-5 (ultimi quindici minuti)
Pubblicata il: 14/03/2021
Il Sindaco di Massa Francesco Persiani con l'Assessore Marco Guidi e il professor Pierandrea Poma osservano un set Lego per l'educazione alla robotica
Sono passati poco più di due anni da quando la scuola Secondaria di I grado “Moroello Malaspina” ha deciso di partecipare al bando del Miur riguardante l’Azione #7 del PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale) ovvero il “Piano laboratori”. E diciannove travagliatissimi mesi da quando alla nostra scuola è stato comunicato che il nostro progetto era stato finanziato. Ma infine gli studenti e le studentesse della Malaspina hanno il loro “ambiente di apprendimento innovativo”.
Giovedì mattina l'aula è stata ufficialmente inaugurata dal Sindaco di Massa Francesco Persiani e dalla Dirigente Scolastica Marcella Bertocchi; in rappresentanza del Comune di Massa, che ha fattivamente collaborato con la scuola per la realizzazione dell'aula, erano presenti anche l'assessore ai lavori pubblici Marco Guidi e l'architetto Stefano Bellucci. Presenti anche l'animatrice digitale Daniela Marzano e, in rappresentanza delle nostre scuole primarie, le maestre Cristina Volonté e Maria Grazia Nocchi.
Ma che cos'è un “ambiente di apprendimento innovativo”? Prima di tutto esso indica esperienza diretta: in questa aula i nostri ragazzi e le nostre ragazze sperimenteranno una didattica esperienziale, una didattica del fare: si costruirà, si programmerà, si progetterà; si toccherà con mano. Ci sono kit di robotica educativa per 24 alunni, kit per lo studio dei fenomeni meteorologici, minifigures per entrare nel mondo dello storytelling, kit per conoscere e comprendere le energie rinnovabili. E poi ancora: un microscopio ottico stereoscopico Zeiss collegato alla rete e a un monitor touchscreen da 75" e una stampante 3D, con cui i nostri alunni e le nostre alunne potranno dare forma alle proprie idee.
In secondo luogo un “ambiente di apprendimento innovativo” permette di entrare nel mondo delle competenze digitali. E quindi ecco 26 PC portatili con cui ogni alunno e ogni alunna potrà interagire con tutti i suoi compagni e con tutti i suoi insegnanti all’interno dell’ambiente virtuale protetto della piattaforma Google Workspace. Con i portatili si può anche programmare con Scratch, il famoso progetto di coding dell’MIT di Boston.
Quando il 1° settembre 2019 è nato il nuovo Istituto Comprensivo “Malaspina”, è stato subito chiaro l'obiettivo delle competenze digitali: per questo il logo del nostro Istituto rappresenta un albero che affonda le proprie radici nel passato, nella storia, nelle competenze “tradizionali”, ma che poi si sviluppa in una serie di circuiti che vogliono rappresentare il futuro, il mondo contemporaneo e, appunto, le competenze digitali. E dipinti sulla parete di fondo dell’aula innovativa, ospitata nello storico edificio del Seicento, ci sono proprio quei circuiti. Forse non è stato un caso se ancora nell’estate del 2020 la nostra scuola è stata una delle sette scuole toscane, unica dell’intera provincia, a ricevere un ulteriore finanziamento ministeriale per un progetto di didattica delle competenze digitali.
I circuiti si intersecano tra loro e connettono mondi. E qui saremo tutti interconnessi. A partire dagli alunni e dalle alunne della Dante Alighieri e della Giosuè Carducci, le due scuole Primarie del nostro Istituto Comprensivo, i cui alunni e alunne saranno coinvolti dai loro compagni più grandi a conoscere il mondo in quest’aula ricca e luminosa.
Anche il mondo del teatro e del cinema troveranno spazio in questo ambiente: questo progetto vede infatti coinvolti fin dall’inizio – nel solco di una lunga e consolidata tradizione di collaborazione, ma anche nella prospettiva di una didattica innovativa – alcune importanti associazioni culturali del nostro territorio: “La fabbrica delle farfalle”, con Alberto Nicolai, per il teatro; e il “Gruppo Cineamatori delle Apuane”, con Lorenzo Caravello, per il cinema.
Pubblicata il: 19/02/2021
La prima pagina del laboratorio di giornalismo (a.s. 2020-2021)
Pubblicata stamani sulle pagine di cronaca locale del quotidiano «La Nazione» la prima delle due pagine che i ragazzi e le ragazze del Laboratorio di giornalismo della Scuola "Moroello Malaspina" hanno elaborato per la nuova edizione del campionato di giornalismo "Cronisti in classe".
In primo piano un'intervista alla scienziata Anna Matilde Lithgow, che 32 anni fa, negli Stati Uniti, scoprì un immunosoppressore con capacità antitumorali e antivirali che, in recenti test clinici, si è dimostrato 27,5 volte più efficace del Remdesivir contro il Covid-19. Prima di andare negli Stati Uniti, Anna Matilde Lithgow ha studiato a Massa, proprio nelle aule della Malaspina, di cui conserva ancora un bellissimo ricordo. Nel suo studio dell'Università di Salamanca, dove lavora oggi e da cui ha risposto in videoconferenza alle domande degli studenti e delle studentesse del laboratorio di giornalismo, fa bella mostra di sé una cartina dell'Italia e una foto dei monti che circondano Massa, con la Brugiana in primo piano.
Tra parentesi ci piace notare che Anna Matilde Lithgow è la seconda scienziata, dopo Anna Tenerani, che, dopo essere passata dalle aule della Malaspina, si è fatta onore nei laboratori di università europee ed americane e di cui il nostro laboratorio di giornalismo si occupa.
Sempre a proposito di pandemia, intervista a Guido Bianchini, responsabile del reparto Area Medica Covid al Noa, che, tra le altre cose, invita la popolazione apuana ad una rigorosa osservanza delle regole, anche per rispetto delle persone malate e del personale sanitario che quotidianamente lotta contro la malattia.
Come sempre, anche questa volta il lavoro che viene pubblicato è solo una piccola parte di quello che gli alunni e le alunne del laboratorio di giornalismo hanno effettivamente svolto: molte domande sono state eliminate, molte risposte sono state tagliate e intere interessantissime interviste non hanno potuto vedere la luce a causa dell'esiguità dello spazio. Si ringraziano pertanto qui per la loro disponibilità non solo Anna Matilde Lithgow e Guido Bianchini, ma anche Stefania Guerra, Debora Luccetti, Alessia Lunardini e Federica Pali, con la promessa che uno "speciale Covid" recupererà buona parte del materiale, che non è stato possibile pubblicare, all'interno del prossimo numero de «La Gazzetta dell'Aula», il giornalino dell'Istituto Comprensivo "Malaspina".
Anche quest'anno chi volesse dimostrare il proprio apprezzamento per il lavoro dei nostri studenti e delle nostre studentesse, può cliccare, dopo essersi registrato sul sito de «La Nazione», sul "cuoricino" posto su questa pagina.
Complimenti a tutti i nostri piccoli redattori e alle nostre piccole redattrici e appuntamento al 19 marzo per la seconda pagina della Malaspina!
Pubblicata il: 09/02/2021
Si comunica che a partire da venerdì 12 febbraio p.v. sarà attivata la visualizzazione online delle schede di valutazione quadrimestrali nell’apposita sezione del registro elettronico.
Le famiglie delle alunne e degli alunni che presenteranno carenze verranno contattate dal coordinatore di classe per un colloquio in presenza.
Si ricorda inoltre che i ricevimenti mattutini online riprenderanno regolarmente lunedì 15 febbraio.
Pubblicata il: 04/02/2021
Si comunica che il giorno martedì 9 febbraio 2021 dalle ore 9:30 le alunne e gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado "Moroello Malaspina" prenderanno parte ad un evento online organizzato da CISCO denominato Safer Internet Day 2021. Nel corso della videoconferenza verranno affrontate le tematiche inerenti al cyberbullismo e al social networking.
Pubblicata il: 28/01/2021
Si comunica che i ricevimenti sono sospesi a decorrere da lunedì 01.02.2021 a venerdì 12.02.2021 compresi.
Pubblicata il: 28/01/2021
Si invitano i docenti a prendere visione del calendario degli scrutini del primo quadrimestre modificato rispetto a quanto pubblicato nel piano annuale delle attività che si svolgeranno in modalità telematica collegandosi sulla piattaforma G Suite nella pagina DOCENTI MALASPINA.
Si ricorda che alle operazioni di scrutinio dovranno partecipare anche i docenti di materia alternativa.
 
Martedì 02/02/2021
14.30-15.30 – Classe III B
15.30-16.30 – Classe II B
16.30-17.30 – Classe I B
 
Mercoledì 03/02/2021
16.00-17.00 – Classe III A
17.00-18.00 – Classe II A
18.00-19.00 – Classe I A
 
Giovedì 04/02/21
14.30-15.30 – Classe III E
15.30-16.30 – Classe II D
16.30-17.30 – Classe I D
 
Venerdì 05/02/21
14.30-15.30 – Classe III C
15.30-16.30 – Classe II C
16.30-17.30 – Classe I C
 
O.d.g.
1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente;
2. Operazioni di scrutinio quadrimestrale (Proposta, ratifica e trascrizione dei voti);
3. Varie ed eventuali.
 
Si invitano tutti i docenti ad inserire nel registro elettronico i voti delle rispettive materie di insegnamento entro sabato 30 gennaio p.v. Si ricorda altresì di arrotondare le valutazioni (per eccesso [≥0,5] e per difetto [<0,5]) e di inserirle nella sezione “Proposte di voto primo quadrimestre”:
SCRUTINI ► CARICAMENTO VOTI ► PROPOSTE DI VOTO 1^ QUADRIMESTRE
(Attenzione: lavorare solo su proposte di voto!)
 
I coordinatori dovranno verificare che l’intero consiglio di classe abbia inserito le valutazioni e formulare entro lunedì 1° febbraio p.v.
- Ipotesi di voto di educazione civica (sempre nella sezione Proposte di voto 1^Quadrimestre)
- Ipotesi di voto di comportamento (“Caricamento voti” → “Proposte di voto primo quadrimestre” → “Comportamento”; fare attenzione a inserire sia il voto in lettere [“Altro”] sia per esteso [“Giudizio sintetico”]);
- Giudizio di valutazione del comportamento, coerente con il voto di comportamento precedentemente inserito (“Giudizio di valutazione del comportamento” → “I periodo intermedio”);
- Giudizio di valutazione complessivo (“Valutazioni sul livello globale di maturazione” → “Valutazioni intermedie”), sulla base della media dei voti.
 
In sede di scrutinio i coordinatori dovranno:
- Importare voti da proposta di voto;
- Bloccare i voti e i giudizi;
- Scaricare i documenti e inserirli sulla Bacheca Argo per la presa visione del Consiglio di Classe.
Pubblicata il: 07/01/2021
Con la presente si invitano le famiglie a provvedere ad effettuare i versamenti dei contributi relativi al corrente anno scolastico entro il 15 gennaio 2021.
Le quote dei diversi versamenti sono le seguenti:
Scuola Secondaria di I grado “Moroello Malaspina”
- Contributo assicurazione R.C. e infortunio: € 4,50
- Contributo per acquisto diario scolastico: € 3,50
- Contributo volontario per ampliamento dell’offerta formativa, innovazione tecnologica e acquisto materiali didattici: € 24 (un solo figlio iscritto nell’Istituto), € 19 per alunno (due figli iscritti nell’Istituto), € 14 per alunno (tre o più figli iscritti nell'Istituto)
Scuole Primarie “Dante Alighieri” e “Giosuè Carducci”
- Contributo assicurazione R.C. e infortunio: € 4,50
- Contributo per acquisto diario scolastico: € 3,50
- Contributo volontario per ampliamento dell’offerta formativa, innovazione tecnologica e acquisto materiali didattici: € 12,50 (un solo figlio iscritto nell’Istituto), € 10 per alunno (due figli iscritti nell’Istituto), € 7,50 per alunno (tre o più figli iscritti nell'Istituto)
Scuole dell’Infanzia “Camponelli” e “La Salle”
- Contributo assicurazione R.C. e infortunio: € 4,50
- Contributo volontario per ampliamento dell’offerta formativa, innovazione tecnologica e acquisto materiali didattici: € 12,50 (un solo figlio iscritto nell’Istituto), € 10 per alunno (due figli iscritti nell’Istituto), € 7,50 per alunno (tre o più figli iscritti nell'Istituto)

COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO
I pagamenti richiesti dalla nostra scuola sono visibili direttamente nell’apposita sezione del Registro elettronico, accessibile tramite il seguente collegamento:
Una volta effettuato l’accesso al registro, dopo aver cliccato su “TASSE”, sarà sufficiente seguire le istruzioni riportate nel manuale (https://www.argosoft.it/argox/docx/scuolanext/famiglia/istruzioni_pagopa...), avendo cura di scegliere tra le due modalità di pagamento:
- “Paga subito”
Questa funzione avvia il pagamento immediato per uno o più contributi direttamente mediante il sito ministeriale “PagoPa”, al quale si può accedere o tramite identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o tramite semplice indirizzo email; in questo modo sarà possibile cumulare fino a 5 pagamenti diversi (anche relativi a più figli eventualmente frequentanti il nostro Istituto) pagando un’unica commissione per tutti i pagamenti; si potrà poi effettuare il pagamento mediante carta di credito/debito, conto corrente o altri metodi (Postepay, Satispay, PayPal…).
- “Richiedi avviso di pagamento”
Attraverso questa funzione si richiede la generazione di un documento, tramite il quale è possibile procedere al pagamento tramite una ricevitoria, uno sportello bancario, o anche online tramite il sito della propria banca. In questo caso non sarà possibile cumulare più pagamenti e si dovrà pagare una commissione per ciascun pagamento effettuato.

PER LE FAMIGLIE DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
Dal momento che, per effettuare i versamenti previsti, occorre avere l’accesso al Registro Elettronico della Scuola, sono state consegnate ai i genitori degli alunni e delle alunne delle Scuole dell’Infanzia “Camponelli” e “La Salle” le password di accesso al registro elettronico.

VERSAMENTO SU CONTO CORRENTE BANCARIO
In via residuale è ancora possibile
- utilizzare il conto corrente bancario IBAN IT93I0103013600000003160383 intestato a I.C. “Malaspina” e specificando nella causale, per ogni alunno iscritto, il nominativo, la classe e la scuola frequentata (l’operazione prevede il pagamento di un contributo se previsto dalla banca di chi effettua il versamento)
- effettuare un versamento diretto presso lo sportello di Tesoreria della filiale di Massa Centro del Monte dei Paschi di Siena in piazza Aranci a Massa, specificando nella causale, per ogni alunno iscritto, il nominativo, la classe e la scuola frequentata (l’operazione è senza spese aggiuntive per gli utenti).
 
Qualora la famiglia abbia già provveduto ad effettuare il versamento, si prega di non tener conto del presente sollecito.
Confidando nella consueta collaborazione, a tutti giungano i migliori saluti.
Pubblicata il: 15/12/2020
Si comunica che il giorno 17 dicembre dalle ore 17:00 alle ore 18:00, si terrà un incontro in modalità telematica con l’ingegner Bernardino Papasogli, presidente del gruppo giovani imprenditori di Confindustria Livorno e Massa Carrara, coadiuvato dallo psicologo dell’apprendimento Paolo Giorcelli. Tale intervento, già sperimentato in passato con successo, rientra nel progetto “Orientamento” del nostro Istituto ed ha lo scopo di fornire dati e informazioni riguardanti la realtà lavorativa locale, per contribuire ad arginare la disoccupazione giovanile e la lenta e troppo lunga transizione tra l’uscita dalla scuola e l’ingresso nel mondo del lavoro.
Il link di accesso all’evento è il seguente:
Si comunica inoltre che i Consigli Orientativi redatti dal Consiglio di Classe verranno consegnati lunedì 21 dicembre agli studenti dal coordinatore. Si prega di firmare l’avvenuta consegna sul diario personale dell’alunno/a affinché possa essere controfirmata dal coordinatore il giorno 22 dicembre; sarà anche possibile confermare la presa visione in modalità telematica sul registro elettronico di classe.
Pubblicata il: 08/12/2020
Si comunica che a partire dal giorno mercoledì 9 dicembre sono attivi i colloqui con i docenti e le docenti della scuola secondaria di I grado “Moroello Malaspina”.
I colloqui si svolgeranno esclusivamente in modalità online e dovranno essere prenotati dai genitori utilizzando l’apposito servizio presente sul registro elettronico Argo; sarà facoltà dei singoli docenti o delle singole docenti richiedere o accettare la prenotazione tramite diario scolastico.
Negli orari indicati dagli insegnanti e dalle insegnanti (tramite tabella allegata, oppure alla voce “ricevimenti” del registro elettronico, oppure tramite comunicazione scritta sul diario scolastico) i genitori che si saranno prenotati si collegheranno alla pagina indicata in tabella e, dopo aver effettuato l’accesso con le credenziali “G Suite” del proprio figlio o della propria figlia, faranno richiesta per accedere alla videoconferenza; l’insegnante accoglierà in maniera ordinata le richieste a mano a mano che si saranno conclusi i diversi colloqui.
Si fa presente che, in sostituzione del ricevimento pomeridiano in presenza previsto per il giorno 9 dicembre, dal 9 al 23 dicembre i singoli docenti e le singole docenti si renderanno disponibili per un massimo di 3 ore di ricevimento pomeridiano, che i genitori dovranno prenotare secondo le medesime modalità.
Pubblicata il: 05/12/2020
Si comunica che, come disposto dal DPCM del 4 dicembre 2020, la Regione Toscana passerà in “area arancione” dal 6 dicembre, pertanto, a decorrere da mercoledì 9 dicembre p.v. per le classi seconde e terze della Scuola Secondaria di I grado “Moroello Malaspina” riprenderà l’attività didattica in presenza.
Pubblicata il: 20/11/2020
Pinocchio - Libriamoci 2020
Si è conclusa stamani la due giorni di lettura che la scuola secondaria di I grado "Moroello Malaspina" ha dedicato al romanzo "Le Avventure di Pinocchio", il più famoso romanzo per ragazzi della nostra letteratura (e non solo). L'iniziativa rientrava nel progetto "Libriamoci a scuola. Giornate di lettura nelle scuole" giunto quest'anno alla sua settima edizione: l'iniziativa ha lo scopo di favorire la diffusione della lettura e si svolge sotto il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e del Centro per il Libro e la Lettura.
Con la guida del nostro insegnante e scrittore Paolo Giannotti, che ha presentato in video a tutte le classi della scuola la storia del celeberrimo burattino di legno, gli studenti e le studentesse hanno affrontato la lettura di alcuni degli episodi più famosi del romanzo: dalla creazione del burattino al terribile burattinaio Mangiafoco, dall'inquietante episodio degli assassini al Campo dei Miracoli, dal Paese dei Balocchi all'avventura dentro al Pesce-cane fino al miracolo della trasformazione di Pinocchio in un bambino in carne ed ossa.
E forse molti ragazzi e molte ragazze hanno scoperto che Pinocchio non è solo una semplice storia per bambini, ma anche un evocativo viaggio iniziatico che, in taluni momenti, riesce ad essere anche molto inquietante (qualcuno si ricorda che nella sua prima apparizione la Fata dai capelli turchini è una bambina morta che aspetta una bara che la porti via?).
Chi volesse (ri)scoprire altri segreti dimenticati delle "Avventure di Pinocchio" può provare a rileggerlo nell'edizione critica a cura di Elena Castellani Pollidori.
Buona lettura!
Pubblicata il: 15/11/2020
Si comunica che per effetto del passaggio della Regione Toscana dalla “zona arancione” alla “zona rossa” secondo il disposto dell’art. 3 lettera f) del D.P.C.M. del 3 novembre 2020, a partire da lunedì 16 novembre 2020 le lezioni continueranno a svolgersi in presenza per le classi prime e a distanza per le classi seconde e terze, secondo il vigente orario delle lezioni.
Per le classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado si attiva la Didattica Digitale Integrata (DDI) e si specifica che:
- le lezioni si svolgeranno tramite Google Meet, usando il link presente nella Google Classroom già attiva per ogni classe;
- l’orario settimanale delle lezioni rimane invariato ma la durata delle lezioni in collegamento Meet sarà ridotta a 30 minuti;
- nell’intervallo di 30 minuti tra una videolezione e quella successiva, gli alunni potranno dedicarsi allo svolgimento, in modalità asincrona, delle attività didattiche assegnate dai docenti;
- le mancate partecipazioni alle lezioni a distanza saranno conteggiate come assenze ed andranno regolarmente giustificate dai genitori attraverso il Registro Elettronico;
- le comunicazioni tra docenti e alunni avverranno attraverso il Registro Elettronico o tramite Classroom.
 
COMODATO D’USO GRATUITO DISPOSITIVI
Si ricorda che l’I.C. “Malaspina” mette a disposizione, in comodato d’uso gratuito, PC e Tablet per gli alunni sprovvisti di dispositivi adeguati a seguire le attività DDI. I genitori possono fare richiesta compilando il modulo allegato e inviandolo in segreteria (msic81800c@istruzione.it, oggetto “Richiesta dispositivo in comodato d’uso gratuito”) entro martedì 17 novembre p.v.
 
INCLUSIONE SCOLASTICA
Per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro n. 89 dell’istruzione 7 agosto 2020, e dall’ordinanza del Ministro dell’istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020, i docenti di sostegno o i coordinatori, in rappresentanza dei Consigli di Classe, valuteranno insieme alle famiglie la scelta di effettuare attività educativa-didattica in presenza e/o a distanza, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.
 
ALUNNI FIGLI PERSONALE SANITARIO
Si rende noto che la recente nota MI n. 1990 del 5/11/20 reca fra l’altro:
“Nell’ambito di specifiche, espresse e motivate richieste, attenzione dovrà essere posta agli alunni figli di personale sanitario (medici, infermieri, OSS, OSA…), direttamente impegnato nel contenimento della pandemia in termini di cura e assistenza ai malati e del personale impiegato presso altri servizi pubblici essenziali, in modo che anche per loro possano essere attivate, anche in ragione dell’età anagrafica, tutte le misure finalizzate alla frequenza della scuola in presenza.”
Le famiglie che operino in tali ambiti sono invitate a informare la scuola entro martedì 17 novembre, corredando la comunicazione con documentazione comprovante tali necessità.
 
PRESTAZIONE LAVORATIVA DOCENTI
In relazione alla modalità di erogazione della prestazione lavorativa dei docenti,
- tenuto conto dell’esigenza di erogare in presenza il servizio per le classi prime;
- valutata l’eventuale presenza in aula di alunne e alunni con disabilità o con altri BES;
- considerato l’eventuale sovraccarico della rete internet scolastica, con conseguente rischio di rallentamento della connettività dei dispositivi digitali;
- preso atto della Nota del Ministero dell’Istruzione 1990 del 05/11/2020 che richiede di creare le migliori condizioni per l’erogazione della DDI, anche autorizzando l’attività non in presenza;
- vista la Nota del Ministero dell’Istruzione 2002 del 09/11/2020 di trasmissione dell’ipotesi di C.C.N. Integrativo sulla DDI, in cui, si chiarisce che il personale docente è tenuto al rispetto del proprio orario di servizio, anche nel caso in cui siano state adottate unità orarie inferiori a 60 minuti;
si comunica che:
1. Il personale docente può richiedere di svolgere il servizio in DDI anche dalla propria abitazione; tale organizzazione potrà prevedere ingressi posticipati, uscite anticipate o un’intera giornata in DDI, laddove non si presti servizio nelle classi prime o con alunne e alunni con disabilità o con altri BES.
2. I docenti impossibilitati a svolgere dalla propria abitazione il servizio in DDI si recheranno presso la sede di servizio ed useranno il PC associato alla LIM presente nell’aula della classe in cui deve essere svolta la lezione.
3. Tenuto conto della durata oraria delle lezioni ridotta a 30 minuti, il tempo non svolto in sincrono dovrà essere utilizzato per la strutturazione di attività in modalità asincrona:
a. predisposizione delle lezioni;
b. correzione degli elaborati digitali;
c. preparazione delle verifiche a distanza e relativa correzione.
Pubblicata il: 14/11/2020
Didattica Digitale Integrata alla Malaspina
A partire da lunedì 16 novembre, le classi seconde e terze della scuola secondaria di I grado "Moroello Malaspina" torneranno a fare lezione a distanza.
Di seguito alcune informazioni utili per i genitori dei nostri alunni e delle nostre alunne.
- Le lezioni seguiranno la normale scansione oraria della settimana: l'unica differenza sarà la durata della lezione "sincrona" (cioè in videoconferenza con l'insegnante). La videoconferenza, infatti, avrà la durata di 30 minuti, iniziando al minuto 15 di ciascuna ora e terminando al minuto 45. A titolo esemplicativo, la prima ora inizierà alle ore 8.15 e terminerà alle ore 8.45; la seconda ora inizierà alle ore 9.15 e terminerà alle ore 9.45; la sesta e ultima ora inizierà alle ore 13.15 e terminerà alle ore 13.45.
- Nel tempo restante, gli alunni e le alunne potranno svolgere le attività "asincrone" richieste dai docenti e/o svolgeranno delle pause. A titolo esemplificativo le attività asincrone possono consistere nella visione di video, nello svolgimento di test a risposta chiusa, nella ricerca di materiale online, nella stesura di testi online.
- Costituendo la Didattica Digitale Integrata attività didattica in senso stretto, l'insegnante annoterà sul registro elettronico le eventuali assenze degli studenti e delle studentesse, le cui famiglie saranno poi chiamate a giustificarle; le assenze registrate durante l'attività didattica online concorreranno al computo totale delle assenze.
- Durante la videolezione l'insegnante può richiedere l'attivazione o la disattivazione del microfono e della videocamera degli alunni e delle alunne; in caso di mancato e reiterato accoglimento della richiesta, l'insegnante potrò comunicarlo ai genitori per mezzo di annotazione sul registro elettronico, affinché questi possano collaborare con la scuola alla risoluzione del problema.
- Immagini, video e tracce audio di cui gli studenti venissero in possesso nel corso delle lezioni online non devono assolutamente essere divulgati.
- È vietato disturbare lo svolgimento delle videolezioni così come utilizzare gli strumenti digitali per produrre e/o diffondere contenuti offensivi.
- Gli account personali della G Suite for Education sono account di studio, pertanto è severamente proibito l’utilizzo delle loro applicazioni per motivi che esulino dalle attività didattiche, dalla comunicazione istituzionale della Scuola o dalla corretta e cordiale comunicazione personale o di gruppo tra insegnanti e alunni.
- Gli alunni e le alunne dell'Istituto Comprensivo "Malaspina" possono ottenere dalla propria scuola un dispositivo in comodato d'uso gratuito per poter partecipare alle attività di Didattica Digitale Integrata previste; i dispositivi verranno distribuiti sulla base del regolamento deliberato dal Consiglio di Istituto della nostra scuola in data 8 maggio 2020. Per poter accedere al prestito del dispositivo, occorre inviare entro martedì 17 novembre all'indirizzo msic81800c@istruzione.it l'apposito modulo debitamente compilato, accompagnato da copia della dichiarazione ISEE; si prega di inserire nell'email l'oggetto "Richiesta dispositivo in comodato d'uso gratuito".
Per chi volesse approfondire, si rimanda:

Pagine