Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Notizie dal Comune di Massa

Abbonamento a feed Notizie dal Comune di Massa
Aggiornato: 20 min 9 sec fa

Il museo Guadagnucci ingaggia l'artista Aldo Giannotti per la realizzazione di murales ispirati a Massa

Mer, 21/10/2020 - 12:03

Il museo Guadagnucci apre al contemporaneo con l'obiettivo di promuovere idee creative e i nuovi talenti, attrarre e ospitare artisti.
Cinzia Compalati, neo direttrice del museo Guadagnucci  - attualmente chiuso per ristrutturazione - ha ideato un ciclo di eventi fuori dalla sede storica a Villa Rinchiostra con l’obiettivo di ridefinirne l’identità della struttura come polo culturale dedicato al contemporaneo, farne un luogo delle arti, multidisciplinare e inclusivo.
Rientra in questa nuova mission di segnalare e valorizzare artisti che si sono contraddistinti a livello internazionale il coinvolgimento di Aldo Giannotti che interverrà all’ex mercato coperto, nelle sere del 26 e 27 ottobre, realizzando quattro murales iconici ispirati al territorio massese.
Giannotti che è nato a Massa e si è formato all’Accademia di Belle Arti di Carrara poi in quelle di Londra e di Monaco di Baviera è un artista interdisciplinare, un fumettista e un disegnatore creativo che coglie e filtra la realtà attraverso schizzi su carta che messi insieme costruiscono un’analisi lucida e allo stesso tempo sagace del mondo e dell’esistenza. Nei lavori di Aldo Giannotti - che vive a Vienna da vent'anni - c'è un'attenta e continua riflesssione sul presente e la realtà che lo circonda  da cui riesce però a cogliere e a mettere in evidenza punti di vista sempre nuovi, diversi ed inediti.  La sua arte consiste nel cogliere la realtà attraverso disegni che sono un' interrelazione continua tra spazio fisico e simbolico, nell'idea che vi sia un'intima connessione tra la maniera in cui uno spazio è organizzato e la tendenza a comportarsi in un modo particolare al suo interno.
Il progetto per Massa nasce quest’estate quando l’artista, intervistato per le sue pitture murali realizzate in molte città estere, ha espresso attraverso la stampa locale il desiderio di crearne una anche per la città in cui è cresciuto. L'Amministrazione ha colto con piacere questa chiamata con l’intento di dotarsi di un intervento artistico di qualità a beneficio di tutta la cittadinanza individuando nell'area dell'ex mercato coperto di via Bastione il luogo adatto per la sua realizzazione.

Nei giorni di creazione dei murales cui l'artista lavorerà dalle 18 alla mezzanotte via delle Mura Sud e via Bastione resteranno chiuse  al traffico pertanto l'Amministrazione rivolge un sentito ringraziamento ai residenti, agli esercenti commerciali della zona e alla Guardia di Finanza per la comprensione e la collaborazione dimostrata a sostegno dell'iniziativa.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Mercoledì, 21 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Stagione teatrale ai Servi. Presentata un'anteprima del calendario 20-21 con spettacoli fino a dicembre. Prevendite dal 24 ottobre.

Mar, 20/10/2020 - 12:43

Cinque spettacoli di prosa, uno di musica, una rassegna di teatro per famiglie poi concerti ed eventi diffusi sul territorio ad ingresso libero.
Il sindaco Francesco Persiani , il vicesindaco Andrea Cella, l'assessora Nadia Marnica neo delegata anche alla Cultura e i rappresentanti di Fondazione Toscana Spettacolo Simona Dell'Ertole, Tommaso Artioli e Cinzia Bertilorenzi hanno presentato, in conferenza stampa a palazzo civico, l'anteprima della stagione di prosa 2020/21 con una programmazione che abbraccia per il momento i mesi di novembre e dicembre.
Come hanno sottolineato infatti  gli organizzatori anche se il calendario è già abbastanza definito  per tutta la stagione si è preferito procedere per gradi visto il periodo  dell'emergenza sanitaria.
Il palcoscenico sarà  quello del Teatro dei Servi di via Palestro dove si alterneranno spettacoli di diverso genere con offerte che mescolano grandi classici, teatro contemporaneo, spettacoli per famiglie, musica ed appuntamenti di lettura all’aperto in centro città e a Marina .
Un'offerta culturale in grado di accontentare pubblici diversi con proposte professionali che puntano sulla qualità quella confenzionata in colladorazione dall'Amministrazione insieme a  Fondazione Toscana Spettacolo onlus consolidando la vocazione multidisciplinare del Teatro dei Servi .
Tra i protagonisti di questa prima parte di stagione spiccano i nomi di Alessandro Benvenuti, Max Giusti, Maria Amelia Monti e Roberto Turchetta, il quintetto d'archi dell'Ort, Francesco Niccolini e Luigi D’Elia, Francesca Sarteanesi e Luisa Bosi.
Il sipario sull’anteprima di stagione 2020/21 si alza sabato 7 e domenica 8 novembre (ore 21, come per tutti gli spettacoli) con La Parrucca. Lo spettacolo, comico, drammatico, vero, è scritto con ironia e leggerezza ed è  tratto da La Parrucca e Paese di mare di Natalia Ginzburg,. Con  la regia di Antonio Zavattieri e vede in scena Maria Amelia Monti e Roberto Turchetta.
Al centro del secondo appuntamento in cartellone, mercoledì 18 novembre (ore 21), le musiche di Mozart e Brahms, col quintetto d'archi dell'Orchestra della Toscana.
Sabato 21 novembre (ore 21) il dialogo e l’introspezione fanno da filo conduttore in Bella bestia, di e con Francesca Sarteanesi e Luisa Bosi. La Bella Bestia è un dialogo che attraversa l’intimità, fatto di momenti drammatici e ironia, che le due protagoniste affrontano cercando di esorcizzare e superare il proprio vissuto.
Giovedì 3 dicembre (ore 21), in scena Moby Dick di Francesco Niccolini, con Luigi D’Elia da un classico della narrativa per ragazzi, scritto da Herman Melville.
Sabato 12 dicembre (ore 21), spazio ad un campione della comicità, con Max Giusti che, sul palco del Teatro dei Servi, porta …Che resti tra noi!.
Venerdì 18 dicembre (ore 21), Alessandro Benvenuti, protagonista di White rabbit red rabbit di Nassim Soleimanpour chiude questa anteprima di stagione.
A completare il cartellone dei Servi torna Tutt’insieme a teatro!, la rassegna per famiglie con tre spettacoli pensati per i più piccoli ed i loro genitori.
Il primo appuntamento di Tutt’insieme a teatro! è in programma domenica 15 novembre, alle 16 con Becco di rame (età: 3-8 anni), adattamento con narrazione e pupazzi dell’omonima fiaba del dottor Alberto Briganti.
Domenica 6 dicembre alle 16, per la regia di Livia Gionfrida, in scena Giulia Aiazzi con La Regina della neve (età: 3-7 anni).
Domenica 20 dicembre alle 16 chiude la rassegna il Canto di Natale di Charles Dickens (età: dai 5 anni)
In calendario anche le rassegne "Dicembre in Gospel" e "Le Raccontastorie col cappotto" con appuntamenti su Massa Centro e Marina fatti di performance musicali  e racconti per tutta la famiglia da dicembre a gennaio e una caccia al tesoro finale il 19 dicembre.
La referente di Fondazione Toscana Spettacolo a Massa,  Cinzia Bertilorenzi, ha sottolineato che tutti gli spettacoli sono garantiti nel pieno rispetto delle norme anti-Covid . La capienza del Teatro dei Servi è stata infatti ridotta a 70 posti e sono stati per il momento congelati gli abbonamenti che torneranno in vendita quando si allenterà la morsa emergenziale.
Le prevendite dei biglietti per gli  spettacoli, a partire dal 24 ottobre, potranno essere fatte direttamente alla biglietteria del teatro o nei circuiti "VivaTicket" online. L'offerta per la famiglia è gratuita.

(In allegato, il programma)

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

AllegatoDimensione Programma stagione teatrale ai Servi - Anteprima 2020-202146.77 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 20 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Università del Tempo Libero: lezioni di arte e cultura a Villa Rinchiostra

Lun, 19/10/2020 - 12:52

Torna l'Università del Tempo Libero a Massa con lezioni ed iniziative organizzate, per l'anno 2020/2021, presso Villa Rinchiostra su iniziativa del Gruppo Archeologico ApuoVersiliese e con il patrocinio del Comune di Massa. Dal 19 ottobre sino a primavera inoltrata l'UTL propone corsi di storia dell'arte, incontri di approfondimento su tematiche storico-culturali, attività di conoscenza del territorio e del suo patrimonio artistico e archivistico con appuntamenti dedicati anche alla cucina internazionale (vedi il "calendario 2020/2021").

Le lezioni sono in programma il lunedì e il venerdì dalle 15.30 alle 18.30. Nel rispetto delle disposizioni sanitarie, la sala predisposta per le lezioni avrà una capienza di circa 30 posti ma l'Università è già pronta anche per eventuali lezioni on line nel caso in cui non fossero più possibili gli incontri in presenza. E' consigliabile presentarsi almeno 10 muniti prima dell'inizio in modo da consentire i controlli anti-contagio.

Per poter frequentare i corsi annuali e i seminari tematici dell'Università del Tempo Libero a gestione del Gruppo Archologico ApuoVersiliese è necessario iscriversi all'associazione.
Per informazioni: Walter Sandri 373 7151515 - Maria Grazia Beghetti 339 3976712

 

**************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 19 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Modifiche alla circolazione nei due tratti di via Lungofrigido per lavori

Lun, 19/10/2020 - 11:27

Per consentire la realizzazione dei lavori di sistemazione idraulica del fiume Frigido, dal 19 ottobre e sino al 30 maggio 2021, con ordinanza dirigenziale n. 570/2020 è stata modificata la circolazione su via Lungofrigido di Ponente e di Levante.
Le modifiche sono le seguenti:

  • divieto di transito e sosta con rimozione forzata lungo via Lungofrigido di Levante (tratto via Mascagni-accesso area di parcheggio posta in direzione monti). I veicoli provenienti da via Mascagni in direzione monti transiteranno all’interno del parcheggio così come quelli in transito su via Lungofrigido di Levante provenienti dalla direzione monti e diretti in via Mascagni (mare);
  • senso unico di circolazione per tutti i veicoli in via Lungofrigido di Ponente (tratto via P. Ferrari - via Mazzini) con direzione monti-mare;
  • divieto di transito e sosta con rimozione forzata lungo una porzione del parcheggio di via Mascagni angolo via Lungofrigido di Levante per la realizzazione dell'area di cantiere.

 

********************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 19 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Chiusura straordinaria dalle 8 alle 10 dei cimiteri di Mirteto e di Turano

Lun, 19/10/2020 - 10:53

Per effettuare operazioni di estumulazione straordinaria, che richiedono rispetto di adeguata forma di riservatezza sia per gli operatori che per le famiglie dei defunti, i cimiteri di Mirteto e di Turano rimarranno chiusi dalle ore 8:00 alle ore 10:00 nei seguenti giorni:

  • Giovedì 22 ottobre
  • Giovedì 12 novembre
  • Giovedì 26 novembre

*********************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 27 Novembre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Disponibile la graduatoria definitiva degli ammessi al contributo per i canoni di locazione

Lun, 19/10/2020 - 09:59

E' stata pubblicata la graduatoria definitiva, approvata con determinazione n. 2137 del 16.10.2020, degli ammessi al contributo integrativo al pagamento dei canoni di locazione. La graduatoria è suddivisa in tre sezioni: fascia A (n. 287 richiedenti di cui n. 68 ammessi con riserva); fascia B (n. 81 richiedenti di cui n. 6 ammessi con riserva); esclusi (n. 43 richiedenti esclusi per mancanza dei requisiti o incompletezza della documentazione obbligatoriamente richiesta).

Per garantire la privacy, gli interessati sono indicati in graduatoria con un numero identificativo che corrisponde al numero di protocollo assegnato alla domanda.

 

*******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 19 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Aree PEEP: riaperti i termini per l'acquisto del diritto di proprietà sugli alloggi

Lun, 19/10/2020 - 09:39

Con l’intento di evitare paralisi del settore immobiliare ed andare incontro alle esigenze della cittadinanza, l'Amministrazione Comunale, con deliberazione consiliare n.161 del  28 settembre 2020, ha riaperto i termini per trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà in aree per l’Edilizia Economica e Popolare (P.E.E.P.) e, al contempo, ha rimosso il vincolo di prezzo sulle case. L'atto consiliare offre ad ogni avente diritto la possibilità di richiedere la trasformazione senza alcun termine di scadenza (fatte salve diverse disposizioni di legge) e consente di effettuare il pagamento dovuto in 48 rate rispetto alle 10 fissate dalla precedente normativa.

Gli alloggi realizzati nell'ambito dei Peep - spiega l'Assessore al Bilancio e Patrimonio Pierlio Baratta - sono interessati da clausole limitative al loro utilizzo, ma l’Amministrazione Comunale ha ritenuto di procedere alla rimozione dei vincoli convenzionali. Si tratta di un atto importante con cui il Comune concede ai cittadini la facoltà di trasformare il diritto di superficie in piena proprietà nonché la possibilità di vendere senza alcun vincolo di prezzo ed è un’operazione che interesserà circa 560 proprietari”.

I Piani di Zona sono strumenti urbanistici disciplinati dalla Legge 167/1962, nell’ambito delle politiche per la Casa, attuati per consentire la costruzione di alloggi di tipo economico, trasferiti ai soggetti aventi i requisiti in regime di diritto superficiario ovvero in piena proprietà con vincoli.

Per informazioni sulla procedura: Servizio Demanio e Patrimonio del Comune di Massa

 

******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

 

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 19 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Le misure di prevenzione igienico - sanitarie da adottare

Ven, 16/10/2020 - 09:26

In considerazione della proroga dello stato di emergenza al 31 gennaio 2021, si raccomanda l’adozione di tutte le misure di prevenzione igienico-sanitarie previste dall'Allegato 19 del Dpcm del 13 ottobre 2020 (sintesi del provvedimento a questo link: sintesi Dpcm 13 ottobre 2020)

Allegato 19
 Misure igienico-sanitarie

1. lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
2. evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
3. evitare abbracci e strette di mano;
4. mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;
5. praticare l’igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
6. evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
7. non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
8. coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
9. non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
10. pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
11. è fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali, utilizzare protezioni delle vie respiratorie come misura aggiuntiva alle altre misure di protezione individuale igienico-sanitarie

In allegato alla pagina: locandina sulle misure

************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione Le misure igienico-sanitarie158.51 KB Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 16 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Bando assegnazione palestre scolastiche. Domande entro le ore 12 del 30 ottobre

Mar, 13/10/2020 - 17:19

E’ in pubblicazione all’albo pretorio il Bando per l’assegnazione delle palestre di pertinenza degli edifici scolastici di proprietà comunale e provinciale relativamente all’anno scolastico 2020- 2021.
L’uso delle palestre scolastiche è concesso nel periodo del calendario scolastico limitatamente ad orari compatibili con le esigenze di funzionamento delle scuole.
Le strutture di cui all’elenco seguente sono a disposizione dal 2 novembre 2020 al 31 maggio 2021 con possibilità di proroga al 30 giungo 2021 per le Società in possesso di proprio defibrillatore.

Palestre Comunali:
1) Scuola Bertagnini -Via Venturini
2) Scuola Don Milani -Via Pisa -Marina
3) Scuola Paolo Ferrari -Via Casamicciola -Marina
4) Scuola Staffetti (palestra lato Viareggio) -Viale Stazione 
5) Scuola Staffetti (palestra lato Carrara) -Viale Stazione
6) Scuola Malaspina -Via Palestro
7) Istituto Comprensivo Alfieri-Bertagnini: palestra scuola primaria Volpigliano
8) Palestra Parco della Comasca

Palestre Provinciali:
9) IstitutoTecnicoToniolo -Via XXVII Aprile
10) Istituto di Istruzione Superiore Rossi-Pascoli: sede Rossi -Via Dei Mille
11) Istituto Tecnico Toniolo,c/o Meucci -(palestra lato Viareggio) -Via MarinaVecchia
12) Istituto Tecnico Toniolo, c/o Meucci -(palestra lato Carrara) -Via MarinaVecchia

Le assegnazioni avverranno in base all’esame delle istanze pervenute ad opera di una commissione composta dalla dirigente del settore e da due dipendenti.
Per l'uso delle palestre è dovuto un pagamento in due rate (la prima entro il 30 gennaio 2021 e la seconda entro il 30 giugno 2021) secondo le tariffe deliberate dalla Giunta comunale. Sono ammesse a partecipare tutte quelle società e associazioni sportive dilettantistiche regolarmente costitute che svolgono la propria attività o hanno la sede nel territorio comunale aderenti a Federazioni sportive nazionali, ad Enti di promozione sportiva, a Discipline sportive associate e associazioni benemerite riconosciute dal C.O.N.I. o dal C.I.P. che svolgono attività sportiva preminente.
Oltre all’obbligo di sottoscrivere un’assicurazione per la responsabilità civile gli assegnatari quest’anno dovranno assumersi l’impegno di rispettare i protocolli emessi a livello nazionale e regionale in relazione all’emergenza Covid-19.
Le domande indirizzate all’ufficio Sport, compilate come richiesto a Bando, devono pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro le ore 12 del 30 ottobre 2020 in una delle seguenti modalità:
- a mano, tutte le mattine dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:45 alle ore 12:45 ed il martedì ed il giovedì anche il pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30;
- tramite PEC all’indirizzo: comune.massa@postacert.toscana.it;

Fonte: D.L. Ufficio stampa

 

AllegatoDimensione Bando palestre 2020-202162.54 KB Modello domanda bando palestre92.22 KB autodichiarazione bando palestre27.99 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 13 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Concorso pubblico per esami per l'assunzione a tempo indeterminato di n. 4 Istruttori di Polizia Municipale

Mar, 13/10/2020 - 15:46

Sulla Gazzetta Ufficiale n n.80 del 13 ottobre è pubblicato per estratto il bando di concorso per esami per l'assunzione a tempo indeterminato di n. 4 unità di personale con il profilo professionale di Istruttore di Polizia Municipale, cat. C, con riserva di n.1 posto a favore delle Forze armate.

Modalità e termini di presentazione della domanda
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 12:00 del quindicesimo giorno a decorrere dal successivo  alla data di pubblicazione del bando sulla G.U. n. 80 (13 ottobre 2020)  esclusivamente in modalità digitale tramite il portale dei “Servizi on line” del Comune di Massa, seguendo le istruzioni operative contenute nella guida a tal fine predisposta.
Alla domanda deve essere allegata la ricevuta del pagamento di € 10,00 da effettuarsi mediante versamento intestato a Comune di Massa- Servizio di Tesoreria causale "tassa concorso Istruttore di P.M. cat. C":

  • sul conto n.2940081 codice IBAN IT 65V 01030 13600 000002940081
  • oppure con vaglia postale sul conto corrente postale n.12077541
  • oppure direttamente al Servizio Economato dell’Ente.

Il testo integrale del bando è disponibile al seguente link: Concorso pubblico Istruttore Polizia Municipale

**********************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Martedì, 13 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Concorso per Dirigente Settore" Lavori Pubblici": calendario prove orali

Gio, 08/10/2020 - 16:39

Le prove orali del concorso per la copertura a tempo indeterminato di n.1 posto di Dirigente Settore Lavori Pubblici, Protezione Civile e Vigilanza Edilizia si svolgeranno giovedì 29 Ottobre 2020 presso il Palazzetto dello Sport di Massa -Via Oliveti angolo Via Veterani dello Sport. I candidati dovranno presentarsi alle ore 9.30 muniti di un documento di identità. 

 

*******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Giovedì, 8 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Alienazione mediante asta pubblica di beni immobili comunali

Mer, 07/10/2020 - 11:57

L'amministrazione mette in vendita, mediante asta pubblica, beni immobili di proprietà comunale.
Gli interessati possono presentare offerta economica al Protocollo del Comune di Massa, per uno o più lotti, entro le ore 12:00 del giorno venerdì 6 novembre 2020, utilizzando i modelli allegati all’avviso di gara.

Lunedì 9 novembre alle ore 9:30 presso l’ufficio Patrimonio al quarto piano del Palazzo comunale si terrà  l’asta pubblica ai sensi dell’art. 73 del R.D. 827/1924 per mezzo di offerte segrete da confrontarsi poi con il prezzo indicato nell’avviso di gara. L’aggiudicazione sarà dichiarata a favore del concorrente che ha presentato l’offerta più elevata.

La documentazione di gara (avviso e modelli di domanda) è pubblicata nel sito internet del Comune di Massa nella sezione Bandi di gara e concorsi – Avvisi di gara, allegata alla determinazione dirigenziale n. 2046 del 6/10/2020, oppure può essere richiesta contattando l’U.O. Demanio e Patrimonio (Geom. Marco Pellegrini e dott.ssa Francesca Rolla, tel. 0585/490.237-490.390).

***********************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Mercoledì, 7 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Concorso pubblico per n. 2 posti di Specialista di Polizia Municipale cat. D a tempo indeterminato

Mar, 06/10/2020 - 12:31

Sulla Gazzetta Ufficiale n.78 del 6 ottobre 2020 è pubblicato il bando di concorso per la copertura a tempo indeterminato di n. 2 posti di Specialista di Polizia  Municipale categoria giuridica D. Per l’ammissione al concorso, in considerazione della peculiare natura del servizio, è fissato un limite massimo di età a 55 anni e sono richiesti il diploma di laurea (vecchio ordinamento o triennale nuovo ordinamento) in materie giuridiche, economiche o scienze politiche e specifici requisiti fisico-attitudinali. Il calendario delle prove scritte, con l'indicazione della sede e del giorno di svolgimento, sarà pubblicato all'Albo Pretorio almeno 15 giorni prima rispetto alle date previste, mentre quello delle prove orali sarà disponibile almeno 20 giorni prima. Nel caso in cui i candidati ammessi siano più di n. 100 l’Amministrazione si riserva di effettuare una preselezione.

Modalità e termini di presentazione della domanda
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 12.00 del quindicesimo giorno a decorrere dal successivo alla data di pubblicazione del bando sulla G.U. n.78  esclusivamente in modalità digitale tramite il portale dei “Servizi on line” del Comune di Massa, seguendo le istruzioni operative contenute nella guida a tal fine predisposta. Alla domanda deve essere allegata la ricevuta del pagamento di € 10,00 da effettuarsi mediante versamento intestato a Comune di Massa- Servizio di Tesoreria causale "tassa concorso Specialista di P.M. - Ufficiale di P.M. cat. D":
- sul conto n.2940081 codice IBAN IT 65V 01030 13600 000002940081
- oppure con vaglia postale sul conto corrente postale n.12077541
- oppure direttamente al Servizio Economato dell’Ente

Il testo integrale del bando è disponibile al seguente link "Concorso pubblico Specialista P.M."

***********************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Martedì, 6 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Prepararsi a ripensare il turismo per un 2021, da protagonista

Mar, 06/10/2020 - 08:39

Al via un ciclo di Webinar per imprese del settore turismo, promosso dalla Camera di Commercio di Massa Carrara. Obiettivo principale è quello di fonire strumenti  utili per affrontare, con maggiore consapevolezza e con soluzioni utilizzabili, alcuni aspetti della crisi che sta subendo il comparto.

Ulteriori informazioni sul sito della Camera di Commercio di Massa Carrara

In allegato il programma completo.

*********************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione Programma Webinar ottobre 20201.05 MB Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Martedì, 6 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Concorso pubblico per esami per n.1 posto di istruttore amministrativo cat.C riservato alla categoria disabili: calendario prove scritte

Gio, 01/10/2020 - 08:02

Le  prove  scritte  saranno  effettuate  nelle  giornate  del  21  ottobre  2020,  prima prova scritta, 22 ottobre 2020, seconda prova scritta. Le prove si terranno presso il Palazzetto dello Sport sito in Massa Via Oliveti  angolo Via Veterani dello Sport – 54100 Massa. I candidati dovranno presentarsi nelle giornate sopra indicate alle ore 14:30 muniti di documento di riconoscimento per l’identificazione.
Terminate le procedure di riconoscimento avranno inizio le prove scritte.

Informativa per i candidati e per il personale impegnato nei servizi concorsuali sulle misure di prevenzione da adottare per contrastare la diffusione dell'epidemia Covid-19


Per lo svolgimento delle procedure concorsuali/selettive, vengono adottate dal Comune di Massa, in coerenza alle linee guida regionali approvate con ordinanza del Presidente della Giunta regionale del 2 luglio 2020 n. 70 Allegato 1, specifiche misure organizzative finalizzate alla prevenzione della diffusione dell'epidemia di Covid-19, che si affiancano alle normali misure igienico-sanitarie previste per la tutela della salute dei partecipanti, nonché del personale impegnato a diverso titolo nello svolgimento delle procedure stesse.

I candidati dovranno pertanto attenersi alle indicazioni contenute nella presente informativa e a quelle che verranno successivamente comunicate.
 Potrà  essere rilevata la temperatura corporea impedendo  l'accesso in caso di temperatura > 37,5°C

Ai candidati ammessi e a tutti i soggetti coinvolti nello svolgimento del concorso/selezione (candidati, componenti della Commissione, personale di supporto) dovranno indossare mascherina, che copra naso e bocca, di tipo chirurgico o FFP2/FFP3, senza valvola.

Sarà impedito l’accesso a chi è privo di mascherina: pertanto, nel caso in cui i candidati siano privi di mascherina, questa dovrà essere resa disponibile dall’ Amministrazione.

Prima dell’avvio delle procedure di identificazione i candidati dovranno igienizzarsi le mani; a tale scopo sono posizionati all’ingresso della sede concorsuale dispenser con gel igienizzante.

Ai candidati potranno essere consegnate buste di plastica per riporre borse, giubbotti o altri effetti personali.
Il personale al banco di registrazione dovrà effettuare frequentemente la sanificazione delle mani, con gel idro-alcolico messo a sua disposizione, in quanto a contatto con documentazione cartacea. Indossare sempre mascherine.

I candidati dovranno rilasciare una specifica autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR n. 445/2000 quale misura di prevenzione correlata con l’emergenza pandemica secondo il modello allegato alle linee guida regionali.

E' garantito  il distanziamento tra i partecipanti alla procedura (canditati, personale di supporto,membri della Commissione) di almeno 1,8 m, sia lateralmente che fronte e retro, rispetto alla postazione del singolo candidato.

I candidati dovranno utilizzare i bagni curando l'igiene delle mani prima dell'ingresso e all'uscita mediante soluzione idroalcolica resa disponibile.
Nel caso in cui un candidato presente all'interno della struttura manifesti febbre e sintomi di infezione respiratoria (tosse secca, mal di gola, difficoltà respiratorie) lo dovrà comunicare tempestivamente alla Commissione e dovrà allontanarsi dall'aula indossando sempre la mascherina.

Le operazioni relative alla predisposizione e distribuzione del materiale cartaceo messo a disposizione dei candidati dovranno essere effettuate dal personale di supporto e dai membri della commissione, che dovranno procedere a una minuziosa pulizia delle mani con acqua e sapone o con gel igienizzanti sia prima che dopo la predisposizione e distribuzione del materiale.

Prima e dopo la riconsegna delle prove, il personale di supporto e i membri della commissione, dovranno procedere a una minuziosa pulizia delle mani con acqua e sapone o con gel igienizzante. Una accurata e frequente pulizia delle mani dovrà essere effettuata anche durante tutte le successive operazioni da compiere sulle buste e sugli elaborati, ivi comprese quelle di valutazione delle prove.  

Le prove orali potranno svolgersi in presenza. Prima dello svolgimento di ciascuna prova orale sia i candidati che i membri di commissione dovranno procedere a sanificazione delle mani. Tra candidati e commissione e tra i membri della commissione deve essere garantito il distanziamento interpersonale

*******************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Giovedì, 1 Ottobre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Variante n.1 al Regolamento Urbanistico. Presentazione in videoconferenza venerdì 9 ottobre alle ore 18

Mer, 30/09/2020 - 11:04

Il Consiglio comunale con atto n. 141 del 4/9/2020,  seguendo il procedimento semplificato di cui agli  artt. 30 e 32 della LR n. 65/2014, ha adottato la Variante n. 1 al regolamento urbanistico con modifica delle norme tecniche di attuazione per l' adeguamento alla LR n. 41/2018, al regolamento DPGR 39/R/2018 e il perfezionamento di alcune disposizioni normative.
La deliberazione, unitamente ai suoi allegati, già pubblicata all’Albo pretorio, è disponibile e consultabile presso gli uffici comunali del Settore Pianificazione del territorio ed Edilizia privata, alla pagina web del Garante dell’informazione e partecipazione e sul portale dell'Amministrazione trasparente all' indirizzo: http://trasparenza.comune.massa.ms.it/node/25264
Gli interessati potranno prenderne visione e presentare osservazioni fino al prossimo 23 ottobre, nei 30(trenta) giorni cioè che decorrono dal 23 settembre 2020, data di pubblicazione della delibera comunale n.141/2020 sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana.
Venerdì 9 ottobre, alle ore 18 in videoconferenza, attraverso la stessa piattaforma utilizzata per la trasmissione in streaming dei Consigli comunali, all’ indirizzo web: http://consigli.cloud/massa, si terrà l’incontro pubblico di informazione e partecipazione per la conoscibilità e pubblicità dell’atto di governo del territorio adottato.
L’incontro, volto ad inquadrare dal punto di vista normativo la variante adottata, a descriverne i principali contenuti e a spiegare i passaggi procedimentali e gli spazi partecipativi previsti dalla legge verso la sua definitiva approvazione, sarà introdotto dal sindaco Francesco Persiani cui seguiranno le relazioni tecniche del dirigente comunale del settore Pianificazione territoriale ed Edilizia privata Venicio Ticciati e del Responsabile del procedimento architetto Lorenzo Tonarelli.
Concluse le loro relazioni, dopo circa 45minuti, i tecnici comunali saranno a disposizione per rispondere a domande di eventuali interessati. I tempi sono necessariamente contingentati.
Per intervenire in videoconferenza bisogna accreditarsi entro le ore 12 di giovedì 8 ottobre scrivendo una mail all'indirizzo: garante.informazione@comune.massa.ms.it
Maggiori informazioni alla pagina web del Garante dell'informazione e partecipazione, Dott.ssa Daniela Lori, contattabile ai seguenti recapiti:
- Mail: garante.informazione@comune.massa.ms.it;
-Tel.Ufficio ( V piano palazzo civico) : 0585.490460

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Mercoledì, 30 Settembre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Uso obbligatorio h24 della mascherina in tutte le aree soggette ad assembramenti

Mar, 29/09/2020 - 13:06

Il Sindaco con ordinanza n. 250 del 29 settembre 2020 ha disposto l’uso obbligatorio h 24 delle mascherine anche all’aperto in tutte le aree del territorio comunale soggette ad assembramenti.
L’ordinanza, con decorrenza immediata e durata fino al 15 ottobre prossimo, è stata assunta a scopo precauzionale a tutela della salute pubblica per arginare il diffondersi dell’emergenza epidemiologica da SARS-Cov-2 e dispone di usare mascherine protettive delle vie respiratorie negli spazi pubblici o aperti al pubblico laddove per la natura, idoneità e caratteristiche fisiche dei luoghi, sia possibile il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.
A titolo esemplificativo ma non esaustivo, specifica infatti l’ordinanza sindacale 250/2020, è obbligatorio indossare le mascherine alle fermate degli autobus; negli spazi antistanti gli esercizi commerciali o gli uffici pubblici; nelle aree antistanti gli edifici scolastici negli orari d'ingresso e uscita degli alunni; nei luoghi dedicati al passeggio o alla movida quali il Pontile, le piazze Aranci, Mercurio, Garibaldi; nei parchi e nelle aree verdi pubbliche.
Possono essere utilizzate mascherine di comunità ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche autoprodotte, in materiali multistrato idonei a fornire adeguata barriera e, al contempo, garantire comfort e respirabilità.
Le mascherine devono essere di forma e aderenza adeguata per coprine dal mento al naso compreso.
Restano esclusi dall’obbligo i bambini di età inferiore ai sei anni e le persone affette da disabilità o da patologie certificate incompatibili con l’uso continuativo della mascherina.
L’utilizzo delle mascherine si aggiunge alle altre misure di protezione già in uso e raccomandate quali il distanziamento fisico e l’igiene costante e accurata delle mani Il mancato rispetto delle misure indicate in ordinanza, salvo che il fatto costituisca reato, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma 400 a 3000euro .

Maggiori informazioni e dettagli nell'Ordinanza 250/2020 che pubblichiamo in allegato

Fonte: D.L. Ufficio stampa



 

AllegatoDimensione Ordinanza sindacale 250/2020 uso obbligatorio mascherine all'aperto121.2 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 29 Settembre, 2020
Categorie: Notizie Locali

DYLAN

Mar, 29/09/2020 - 12:42
Microchip/Tatuaggio: 380260140229581N. Scheda: 3926Data nascita: 2014Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: PiccolaMantello: BIANCO ARANCIOPelo: CortoData d'ingresso: Giovedì, 24 Settembre, 2020Luogo di prelievo: VIA ALDO SALVETTI
Categorie: Notizie Locali

ROCKY

Mar, 29/09/2020 - 12:33
Microchip/Tatuaggio: 380260002268084N. Scheda: 3445Data nascita: 2014Sesso: MaschioRazza: american staffordshire terrierTaglia: MediaMantello: BIANCO MARRONEPelo: CortoData d'ingresso: Giovedì, 24 Settembre, 2020Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

Concorso pubblico per esami per l'assunzione a tempo indeterminato di n. 1 Farmacista

Mar, 29/09/2020 - 10:34

Sulla Gazzetta Ufficiale n.76 del 29 settembre è pubblicato per estratto il bando di concorso per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di farmacista categoria giuridica D.
Il bando è visualizzabile nella versione integrale pubblicata all'Albo Pretorio on line sotto la voce bandi di concorso e su Amministrazione trasparente nella sezione "bandi di concorso".
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro il termine perentorio di 15 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale n.76 esclusivamente in modalità digitale tramite lo SPORTELLO CONCORSI dei "Servizi on line" del Comune di Massa, seguendo le istruzioni operative allegate alla pagina.

********************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Martedì, 29 Settembre, 2020
Categorie: Notizie Locali

Pagine