Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Notizie dal Comune di Massa

Abbonamento a feed Notizie dal Comune di Massa
Aggiornato: 8 min 47 sec fa

Il Consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria il 31 gennaio alle ore 18,30

3 ore 58 min fa

Il Consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria il giorno 31 gennaio 2020 alle ore 18,30 per la discussione delle pratiche di cui all'ordine del giorno allegato.

AllegatoDimensione Odg Consiglio del 31 gennaio 2020171.94 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Lunedì, 27 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Inaugurata ai Servi la rassegna di teatro per le scuole. Dieci gli spettacoli in calendario nella stagione 2020

Ven, 24/01/2020 - 13:24

Inaugurata lunedì 20 gennaio la rassegna di spettacoli per ragazzi è riservata alle scuole del territorio ed è un progetto promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus con l’obiettivo di formare ed educare il pubblico del futuro.
Il palcoscenico del Teatro dei Servi ospiterà fino a venerdì 8 maggio prossimo dieci spettacoli confezionati per un pubblico di minorenni incentrati su temi importanti, che faranno riflettere con divertimento e leggerezza scavando nel passato per donare un punto di vista più consapevole sul presente.
Divertimento e profondità, fantasia, memoria e ricordo sono infatti i grandi temi che si mescolano, contaminano e si intrecciano nei testi degli spettacoli scelti per la programmazione 2020 della stagione ragazzi del Teatro dei Servi di Massa.
"Proprio condividendo la validità formativa ed educativa dell’attività teatrale - ha dichiarato l’assessore alla Cultura Veronica Ravagli l’Amministrazione comunale ha voluto sostenere la realizzazione della rassegna del Teatro ragazzi. Le proposte di questa stagione, ricche e variegate, che trattano tematiche come ambiente, diversità, fantasia, memoria e ricordo, possono costituire validi stimoli alla crescita culturale e personale delle nuove generazioni".
Per maggiori informazioni sulla rassegna, la programmazione completa e la biglietteria rimandiamo alla pagina web del Teatro dei Servi

Fonte: - D.L. ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Venerdì, 24 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

La Camera di Commercio avvia un'indagine conoscitiva sulle abitudini di acquisto dei cittadini della provincia

Gio, 23/01/2020 - 17:13

Con il proprio Istituto di Studi e Ricerche la Camera di Commercio ha dato l'avvio, per il secondo anno consecutivo, ad un'indagine per raccogliere, in forma anonima, informazioni sulle abitudini di acquisto dei cittadini della provincia di Massa Carrara (e Comuni limitrofi) e sulle loro esigenze. 

Scopo dell'indagine è quello di valutare eventuali criticità delle attività presenti nelle varie realtà del territorio per migliorarne l'offerta commerciale. I risultati saranno resi noti in forma statistica attraverso l'elaborazione di un report.

Clicca qui per  partecipare all'indagine : INDAGINE SULLE ABITUDINI DI ACQUISTO

**********************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Giovedì, 23 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Ai Servi il 25 e il 26 gennaio in scena "In nome del padre" di e con Mario Perrotta

Gio, 23/01/2020 - 15:06

In nome del padre è il titolo del prossimo appuntamento al Teatro dei Servi sabato 25 e domenica 26 gennaio alle ore 21 per la stagione di prosa proposta dal Comune in collaborazione con Fondazione Toscana spettacolo onlus.
Scritto, diretto e interpretato da Mario Perrotta con la consulenza alla drammaturgia di Massimo Recalcati, la collaborazione alla regia di Paola Roscioli e l’aiuto di Donatella Allegro, lo spettacolo indaga sul presente, per scoprire quanto profonda e duratura sia la mutazione delle famiglie millennials e quanto di universale, eterno, resti ancora.
Primo della trilogia In nome del padre, Della madre, Dei figli il testo nasce da un intenso confronto con lo psicanalista Massimo Recalcati che alle relazioni familiari ha dedicato gran parte della sua attività professionale. Si tratta di un lavoro che analizza il tramonto della figura del padre nella società contemporanea: la rappresentazione patriarcale che lo vuole come bussola infallibile nel guidare la vita dei figli si è esaurita irreversibilmente.
In scena vediamo un solo attore che interpreta tre padri diversissimi tra loro per estrazione sociale, provenienza geografica, condizione lavorativa. I figli adolescenti sono gli interlocutori disconnessi di altrettanti dialoghi mancati e forse proprio nel silenzio potranno trovare cittadinanza le loro ragioni.
Durata spettacolo:1h 20m; costumi firmati Sabrina Beretta; musiche Giuseppe Bonomo, Mario Perrotta; allestimento tecnico Emanuele Roma, Giacomo Gibertoni;foto Luigi Burroni; progetto grafico Fabio Gamberoni; organizzazione Permàr in collaborazione con DUEL. Produzione Teatro Stabile di Bolzano/Permàr.

L'incontro con il pubblico si terrà in teatro domenica 26 gennaio alle ore 18. Modera Margherita Badiali .
Maggiori informazioni su biglietteria e programmazione del Teatro dei Servi alla pagina dedicata sul sito del Comune

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Giovedì, 23 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

ARTURO

Gio, 23/01/2020 - 13:11
Microchip/Tatuaggio: 380260043890214Data nascita: 2018Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: PiccolaMantello: NERO FOCATOPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 8 Gennaio, 2020Luogo di prelievo: VIA AURELIA OVEST
Categorie: Notizie Locali

AXEL

Gio, 23/01/2020 - 13:02
Microchip/Tatuaggio: 380260101124432Data nascita: 2018Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: NERO-GRIGIOPelo: MedioData d'ingresso: Giovedì, 9 Gennaio, 2020Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

Bando 2018 per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Disponibile la graduatoria provvisoria

Gio, 23/01/2020 - 09:24

E' disponibile la graduatoria provvisoria degli aventi diritto all'assegnazione in locazione semplice degli alloggi di edilizia residenziale pubblica redatta sulla base del bando di concorso scaduto il 21 dicembre 2018. Sono 203 le domande ammesse e 47 quelle escluse. La graduatoria è stata redatta assegnando i punteggi sulla base di quanto disposto dalla Legge Regione Toscana n. 96/1996. Nel rispetto della normativa privacy i nominativi degli aventi diritto sono sostituiti da un codice identificativo numerico previamente comunicato. Per eventuali ricorsi ci sono 30 giorni di tempo che decorrono dalla pubblicazione all'albo pretorio del Comune di Massa avvenuta il 22 gennaio 2020.
Per consultare la graduatoria accedere al seguente link "Bando 2018 alloggi ERP - Graduatoria"
 

******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Giovedì, 23 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

"Il racconto della Shoah: immagini e parole": alla Giampaoli, il 30 e il 31 gennaio

Mer, 22/01/2020 - 13:27

In occasione della Giornata internazionale della Memoria che ricorre il 27 gennaio il Comune promuove e organizza in biblioteca civica una serie di attività culturali e formative per le scuole volte alla sensibilizzazione degli studenti per favorire percorsi personali e collettivi di presa di coscienza sui fatti storici accaduti al popolo ebraico durante l'ultima guerra mondiale .
Alla civica Giampaoli, nei giorni 30 e 31 gennaio si terrà l’iniziativa dal titolo “Il racconto della Shoah: immagini e parole”  con la proiezione del filmato curato da Paolo Castelli per il pogetto Lombardia Cinema Ragazzi, 2007 e intitolato "Del visibile e dell’invisibile. La Shoah nell’immaginario cinematografico contemporaneo" cui seguirà, a cura di Silvano Soldano, la presentazione del libro "L' ultima volta che siamo stati bambini" di Fabio Bartolomei che racconta la guerra e le deportazioni con lo sguardo dei bambini. Quindi, i lettori volontari Laav Massa, leggeranno alcuni brani tratti dal libro .
Per partecipare all’iniziativa che dura circa un'ora e mezza è necessaria la prenotazione tramite mail all'indirizzo: biblioteca.civica@comune.massa.ms.it.
Da lunedì 27 e per tutta l'ultima settimana di gennaio sarà inoltre disponibile nella Sezione Ragazzi  uno scaffale dedicato alla Memoria della Shoah con indicazioni e bibliografia divisa per fasce d’età.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Comunicati stampa della memoriaUfficio stampaData ultima modifica: Mercoledì, 22 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Il Consiglio comunale è convocato in seduta straordinaria aperta il 27 gennaio alle ore 10 per la celebrazione del Giorno della Memoria

Mer, 22/01/2020 - 12:29

Il 27 gennaio ricorre il Giorno della Memoria istituito dal Parlamento italiano con legge n.211 del 2000 in memoria di quello stesso giorno del 1945 quando i soldati russi scoprirono il campo di sterminio di Auschwitz. La data, dichiarata nel 2005 Giornata internazionale della memoria dall’Onu, è stata scelta per non dimenticare la Shoah (sterminio del popolo ebraico) ma anche, come cita espressamente la legge italiana, per ricordare le “leggi razziali italiane del 1938, la persecuzione dei cittadini ebrei e tutti gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati” .
Per celebrare la ricorrenza , lunedì 27 gennaio alle ore 10 è convocato il Consiglio comunale in sessione straordinaria ed aperta .
La seduta si aprirà con l'esecuzione dell'Inno di Mameli da parte della musicista Elena Cirillo  quindi seguiranno i saluti del presidente del Consiglio Stefano Benedetti seguiti da quelli del sindaco Francesco Persiani, del presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, dei presidenti delle associazioni Anpi, Fivl e Italia-Israele. Il programma della seduta prosegue con la presentazione dei libri sulla Shoa degli scrittori Marco Vichi e Leonardo Gori con introduzione di Alessandra Cenci Campani cui seguirà l’esecuzione di canti ebraici da parte degli studenti del liceo musicale Palma. Dopo la presentazione del libro di Evandro Dell’AmicoIn mio nome, mai più” verrà distribuito agli studenti presenti il libro a fumetti tratto dal Diario di Anna Frank
La seduta si chiude con l’esecuzione del brano “La vita è bella” da parte della musicista Elena Cirillo.
A corollario della celebrazione del Giorno della Memoria, promossa dalla Presidenza del Consiglio comunale, domenica 2 febbraio alle ore 16 presso la sala gotica della biblioteca Stefano Giampaoli si terrà la conferenza dal titolo “Gli ebrei massesi tra memoria e memorie” quindi , alle ore 17 in via Traversa, verrà affissa una targa in memoria del getto ebraico.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

In allegato il Programma della seduta consiliare straordinaria aperta del 27 gennaio

AllegatoDimensione Programma lavori Consiglio comunale del 20 gennaio 2020118.49 KB Argomenti del sito: Comunicati stampa della memoriaUfficio stampaData ultima modifica: Mercoledì, 22 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Servizi scolastici comunali: iscrizioni aperte fino al 30 giugno 2020 tramite procedura on line

Lun, 20/01/2020 - 11:49

Dal 21 gennaio fino al 30 giugno sono aperte le nuove iscrizioni ai servizi scolastici di mensa e scuolabus per l'anno 2020/2021. Le domande potranno essere presentate dalle famiglie con bambini iscritti al primo anno della scuola dell'infanza e primaria (e anche della secondaria di 1° grado nel caso del trasporto scolastico) mentre non è richiesta per quanti si siano iscritti già negli anni precedenti e sono considerate valide per l'intero ciclo scolastico salvo rinuncia scritta al servizio.
Le iscrizioni vanno effettuate attraverso procedura on line accedendo, tramite il sito, alla sezione "Servizi on line" selezionando la voce "Servizi a domanda individuale".
Per poter accedere ad agevolazioni tariffarie, riduzioni ed esenzioni è necessario presentare il modello ISEE in corso di validità. La mancata presentazione dell’ISEE comporterà l’applicazione della quota massima per il servizio fruito.

Quanti abbiano difficoltà tecniche nell'utilizzo del sistema informatico possono rivolgersi all’URP tel. 0585 490259 numero verde 800.013.846 -  e mail urp@comune.massa.ms.it oppure, per ogni altro problema, possono contattare l'Ufficio Pubblica Istruzione in via Venturini ai seguenti numeri:

  • per il servizio di mensa scolastica: tel.0585 490251- 0585 490585 e mail: serviziomensa@comune.massa.ms.it
  • per il servizio di trasporto scolastico: tel. 0585 490361 - 0585 490585  email: trasportoscuola@comune.massa.ms.it

 

*****************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 20 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Da lunedì 20 gennaio operativa un'unità mobile per lo screening mammografico

Dom, 19/01/2020 - 15:45

Dalla Regione Toscana arriva la decisione di ampliare la platea delle donne da inserire all’interno dello screening mammografico alla fascia di età che va dai 45 ai 74 anni (prima vi rientravano le donne dai 50 ai 69 anni), obiettivo da raggiungersi nell'arco di cinque anni.

Per ampliare fin da subito una quota importante del primo livello dello screening, l’Azienda USL Toscana nord ovest ha attivato, con una collaborazione esterna, un servizio di screening mobile che parte da lunedì 20 gennaio davanti al Centro Polispecialistico di Monterosso a Carrara, ma che, successivamente, verrà esteso anche negli altri ambiti territoriali.

L’unità mobile inizierà ad effettuare le mammografie di primo livello, che interessano le donne che hanno richiesto l’esame al CUP e hanno le caratteristiche per essere inserite all’interno del percorso di prevenzione. L’unità mobile sarà attiva a Carrara per quattro settimane, durante le quali si prevede realizzerà circa 1.500 esami. Alla fine della campagna, in tutto il territorio dell’Azienda saranno circa 10mila le mammografie effettuate.

L’esecuzione degli esami è affidata a professionisti la cui qualità è certificata e garantita ai massimi livelli di esperienza così come le tecnologie utilizzate, che sono di ultima generazione.Gli eventuali esami di approfondimento resteranno a carico delle strutture dell'Azienda USL Toscana Nord Ovest.

*************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Domenica, 19 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Ai Servi "Aladino e la lampaga magica" va in scena in doppia replica alle ore 16 e alle ore 17 di domenica 19 gennaio

Ven, 17/01/2020 - 13:21

Domenica 19 gennaio doppio appuntamento al Teatro dei Servi con la rassegna Tutti insieme a teatro organizzata dall’Amministrazione comunale e da Fondazione Toscana Spettacolo onlus per la stagione 2019-2020 .
Per il ciclo dedicato alle famiglie sono in programma due repliche, rispettivamente alle ore 16 e alle ore 17, dello spettacolo Aladino e la lampada magica nell'adattamento, regia e musiche di Teo Paoli con Lavinia Rosso, Silvia Baccianti e (in video) Giulio Paoli. Prodotta da Centrale dell’Arte va in scena una delle più celebri fiabe del ciclo delle Mille e una notte in una versione dove la magia, la trasformazione e il sogno diventano realtà.
La vicenda di Aladino, scapestrato figlio di un umile sarto, è una storia di grandi desideri e grandi magie, di grandi amori e di grandi crudeltà; una storia dove il confine fra realtà e fantasia, fra possibile e impossibile sfuma fin quasi a sparire del tutto.
Con le tecniche del teatro d’attore, musiche, canzoni, video e ombre cinesi, scenografie di Tommaso De Donno e costumi sartoriali firmati da Pia Nistri lo spettacolo è adatto a stupire i bambini dai tre anni in su.
Alla fine degli spettacoli verrà offerta una merenda a tutti bambini presenti.
Orario biglietteria teatro via Palestro: sabato 18 gennaio: 9.00-12.30 / 15.30-19.00; domenica 19 gennaio: 9.00-12.30 / 15.00-18
Biglietteria on-line sul circuito Vivaticket, canale ufficiale di prevendita del Teatro.
Maggiori informazioni alla pagina web sul sito del Comune all'indirizzo : http://teatrodeiservi.comune.massa.ms.it/

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Venerdì, 17 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Il Consiglio comunale è convocato il giorno 20 gennaio alle ore 18

Ven, 17/01/2020 - 10:34

 Il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria il giorno 20 gennaio alle ore 18 per la discussione delle pratiche di cui all'ordine del giorno allegato.

AllegatoDimensione ORDINE DEL GIORNO DEL 20 GENNAIO.pdf172.4 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Venerdì, 17 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Programma Interreg-Extra: colloqui per i giovani candidati italiani e francesi martedì 21 gennaio a Massa

Ven, 17/01/2020 - 09:53

Sono 40  i candidati di età compresa tra i 18 e i 40 anni che parteciperanno alle selezioni per il tirocinio extracurriculare retribuito all'estero previsto dal progetto europeo attuato nell'ambito del "Programma Interreg Transfrontaliero Marittimo - Extra" di cui il Comune di Massa è partner capofila.
I posti disponibili per i tirocini, che si svolgeranno in Corsica o nel sud della Francia, sono 30 (di cui 20 per gli italiani) e per selezionare gli idonei sono stati fissati i colloqui per la giornata di martedì 21 gennaio da tenersi o presso il Comune di Massa o via skype.
I giovani che risulteranno idonei potranno partecipare ad un percorso di formazione innovativo e personalizzato, previsto per il periodo febbraio/agosto 2020 presso un ente o un'impresa francese, che consentirà loro di acquisire nuove competenze professionali, spendibili sul mercato del lavoro, riferite alla professione di "european project manager coordinator".
In allegato gli elenchi degli ammessi ai colloqui con l'indicazione della modalità di svolgimento del colloquio e l'eventuale orario di convocazione.

 

******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

AllegatoDimensione elenco candidati italiani93.88 KB elenco candidati francesi69.91 KB Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 17 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Contributo regionale a favore di famiglie con figli minori disabili: avvio annualità 2020

Mer, 15/01/2020 - 12:55

Dal 15 gennaio al 30 giugno si apre la possibilità,  per le famiglie con figli minori disabili,  di presentare domanda per ottenere un contributo  regionale per l'annualità 2020.

Il contributo è pari ad euro 700,00 per ogni minore disabile in presenza di un'accertata condizione di handicap grave di cui all'articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate). Ai fini dell'erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell'anno di riferimento del contributo

La domanda va inoltrata al Comune di residenza e può essere  presentata dalla madre o dal padre del minore disabile, o da chi è titolare della responsabilità genitoriale, indipendentemente dal carico fiscale, purché il genitore faccia parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile per il quale è richiesto il contributo. Il genitore che presenta domanda e il figlio minore disabile devono far parte di un nucleo familiare convivente con un valore dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad euro 29.999,00.

In allegato la modulistica regionale.

***************************************************************************

UfficioRrelazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione Allegato a) - domanda di contributo101.95 KB Allegato b) - Informativa83.11 KB Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Mercoledì, 15 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Giornate dedicate alla prevenzione nelle farmacie comunali. A gennaio parte anche la campagna "Occhio alla vista" sulle maculopatie e il diabete occulto

Ven, 10/01/2020 - 13:40

Riprendono nel mese di gennaio gli appuntamenti dedicati alla prevenzione promossi dalle quattro farmacie comunali di Massa.
La prima giornata dedicata alla postura si è tenuta mercoledì 8 gennaio alla farmacia comunale 1 di piazza De Gasperi. Altri screening gratuiti di posturologia sono in programma il 17 gennaio alla farmacia comunale 3 (centro commerciale MareMonti) e il 24 gennaio alla farmacia comunale 4 (via delle Pinete).
Sono previsti anche due open day di nutrizione: il 24 gennaio alla farmacia comunale 2 (via Zini, Marina di Massa) e il 27 gennaio alla farmacia comunale 3.
Inoltre, dopo l'esperienza nelle farmacie di Carrara, a gennaio parte anche a Massa la campagna promossa da Nausicaa Spa  e denominata "Occhio alla Vista" con screening gratuito sulle maculopatie e il diabete occulto . Il progetto si rivolge ai cittadini over 55 anni affetti da diabete di tipo 2 o iperglicemia.
Gli screening si terranno dal 13 al 25 gennaio alla farmacia 1 di piazza De Gasperi, dal 27 gennaio all’8 febbraio alla farmacia 2 di via Zini, dal 10 al 22 febbraio alla 3 del centro commerciale MareMonti e dal 24 febbraio al 7 marzo alla farmacia 4 di via delle Pinete.
Maggiori informazioni alla pagina web dedicata alle farmacie comunali

Fonte: D.L. Ufficio stampa

 

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Venerdì, 10 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Centro per l'Impiego: pubblicata la graduatoria provvisoria della selezione per n.2 Operatori tecnici

Ven, 10/01/2020 - 10:10

All'albo pretorio on line del Comune  è stata pubblicata sotto la voce "bandi di concorso" la graduatoria provvisoria,  redatta dal centro per l'impiego,  relativa alla selezione per l'assunzione di n.2 Operatori tecnici categoria B.

Visualizza a questo link: GRADUATORIA PROVVISORIA OPERATORI TECNICI

*****************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 10 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Renato Spagnoli "In direzione ostinata e contraria" è in mostra al Ducale fino al 26 gennaio

Gio, 09/01/2020 - 16:29

In direzione ostinata e contraria è il titolo della mostra di Renato Spagnoli, curata da Diego Faa, in esposizione al Ducale dal 4 al 26 gennaio 2020. Presentata in conferenza stampa dall’assessora alla Cultura Veronica Ravagli, ideata insieme da Alessandro Giorgi, Paolo Berenzini e Augusto Marchetti, la mostra, promossa dalla Gian Marco Casini Gallery è composta da circa una trentina di quadri che raccontano il percorso e l’evoluzione artistica di Spagnoli, l’ artista livornese scomparso nel marzo scorso all’età di 90 anni e noto per la sua elaborazione della lettera A .
L’esposizione al Ducale mostra infatti come i lavori di Spagnoli dagli esordi degli anni Sessanta e fino alla metà degli anni ’90 si avvicinino alla poesia-visivo-concreta e quelli della “maturità” artistica, dopo il ‘95 fino e fino a oggi, raccontino invece la sua progressiva rappresentazione, in continue scomposizione e ricostruzioni, del suo segno distintivo.
Secondo Gian Marco Casini l’esposizione al Ducale descrive nel migliore dei modi la ricerca di questo grande artista, una ricerca continua, mai finita nella  rielaborazione delle sue opere che mantenevano comunque, sempre, il suo tratto distintivo.  Per l’architetto Giorgi il modo di operare di Spagnoli si avvicina al minimalismo e al razionalismo e la mostra al Ducale è “un’ottima occasione per ravvivare l’arte visiva in questa città”.
La mostra è visitabile ad ingresso libero fino al 26 gennaio,  dal martedì al venerdì in orario 16.30-19.30 e il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30.
Renato Spagnoli è nato a Livorno nel 1928. Lavorava come verniciatore delle Ferrovie dello Stato e inizia la carriera artistica dopo una visita alla Biennale d’Arte di Venezia nel 1960 colpito dal clima beat e liberatorio dell’arte. Le sue opere sono realizzate con gli stencil che utilizzava anche per il lavoro.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Giovedì, 9 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Giobbe Covatta con La divina commediola è ai Servi sabato 11 e domenica 12 gennaio

Mer, 08/01/2020 - 14:01

Giobbe Covatta con "La divina commediola" è di scena al Teatro dei Servi sabato 11 e domenica 12 gennaio dalle ore 21 per la stagione di prosa promossa dal Comune in collaborazione con Fondazione Toscana spettacolo onlus .
Nelle note di presentazione dello spettacolo si legge che Giobbe Covatta "ha reperito in una discarica il manoscritto di una versione "apocrifa" della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri. Purtroppo è stato reperito solo l'inferno e non in versione completa. Dopo un attento lavoro di ripristino si può finalmente leggere questo lavoro dimenticato che ha senz'altro affinità ma anche macroscopiche differenze con l'opera dantesca".
Covatta propone dunque ai Servi una sua personale versione della Divina Commedia dedicandola ai diritti dei minori.
Conoscere i diritti dei bambini sanciti dalla Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, conoscere i modi più comuni con cui questi diritti vengono calpestati equivale a diffondere una cultura di rispetto, di pace e di eguaglianza.

Maggiori informazioni alla pagina web del Teatro dei Servi

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Mercoledì, 8 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Il Consiglio comunale è convocato il giorno15 gennaio alle ore 18

Mer, 08/01/2020 - 13:19

Il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria il giorno 15 gennaio alle ore 18 per la discussione dele pratiche di cui all'ordine del giono allegato.

AllegatoDimensione ordine del giorno del 15 gennaio 2020.pdf178.52 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Mercoledì, 8 Gennaio, 2020
Categorie: Notizie Locali

Pagine

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451